solarian nerf

Hearthstone: Nerf in arrivo per Solarian ed Evocazione!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Solarian Nerf – Blizzard non ha fatto in tempo a pubblicare la patch di bilanciamento di Battlegrounds che dallo standard giungono nuove importanti novità.

Sembra infatti che la prossima settimana verranno implementati altri due bilanciamenti, questa volta destinati alle carte del formato competitivo per eccellenza, che andranno sicuramente ad alterare ed a modificare le attuali performance del Mago in ladder.

Le carte che dovranno ricevere il bilanciamento sono infatti l’Astromante Solarian, la cui versione Suprema è stata aumentata di due cristalli di mana (e quindi ora costa 9 invece di 7), e l’altra carta leggendaria Evocazione, che invece vedrà il suo costo passare da 1 a 2.

Inutile dire che da questi bilanciamenti l’unica classe che verrà pesantemente colpita sarà proprio quella del mago, in particolare le versioni del Tempo Mage che spesso (se non sempre) si armano di entrambe queste carte per le loro versioni definitive.

Nerf Solarian – Hearthstone

Hey everyone,

We’ll be making the following balance changes in a patch to be released towards the end of next week:

Evocation

  • Old: [Cost 1] → New: [Cost 2]

Astromancer Solarian

  • Old: Solarian Prime [Cost 7] → New: Solarian Prime [Cost 9]

Both cards will be eligible for a full dust refund for 2 weeks after the patch has gone live.

Come riportato anche dagli sviluppatori, avremo tempo per 2 settimane per poter distruggere le carte menzionate sopra ottenendo in cambio il loro valore di costruzione totale in Polveri Arcane.

Cosa ne pensate?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701