Hearthstone, la rissa è “By The Power Of Ragnaros”: in cosa consiste e le liste consigliate!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Questa settimana torna protagonista una clamorosa Rissa nella Locanda di Hearthstone: saremo infatti impegnati con la sfida By the Power of Ragnaros, dove protagonista sarà uno dei personaggi più iconici del meta di qualche tempo fa.

Stiamo parlando di [hs-card-link-name=”thaurissan”]Thaurissan[/hs-card-link], la Leggendaria incontrata nel Massiccio Roccianera che abilitava i mazzi Combo grazie al suo potere di ridurre il costo delle carte nella nostra Mano.
Proprio questo potere sarà permanentemente attivato per entrambi i giocatori di questa Rissa: alla fine di ogni turno, le carte che abbiamo in mano verranno scontate di 1 Mana, turno dopo turno.
Ci si potrebbe sbizzarrire a trovare combinazioni incredibili per giocate davvero pazzesche e la cosa più divertente è che saranno proprio vostre le scelte da fare sui mazzi da giocare!

Una volta entrati nella sfida, dovremo infatti comporre un mazzo a nostro piacimento, sapendo che ogni turno il costo in mana delle carte presenti nella nostra mano subirà uno sconto di un mana, mettendoci presto nelle condizioni di giocare carte a costo zero.
Di seguito andiamo a vedere le liste consigliate (in aggiornamento) ed una prova sul campo fatta qualche tempo fa dal celebre Bloor, l’ultima volta che questa rissa entrò in azione su Hearthstone.

Correlato: 10 Domande (più una) a Riccardo Bloor Basso!

Bloor, impegnato in questa rissa qualche tempo fa

Le liste

Di seguito inseriremo alcune delle migliori liste viste in azione in questa rissa.

ClasseNome mazzo  Costo  
Mage Anti Combo – Rissa By The Power of Ragnaros  12120

  
Miracle Rogue – Rissa By The Power of Ragnaros  8560   
Big Jade Druid – Rissa By The Power of Ragnaros  10620   
Mage Budget di SilentNick HS – Rissa By the Power of Ragnaros  2300   
Rissa By The Power Of Ragnaros – Consigliato  1760
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.