hearthstone battlegrounds

Hearthstone: perchè è stato aggiornato il sistema di punteggi di Battlegrounds?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Battlegrounds – Con l’imponente tornata di contenuti e novità rilasciate ieri da Blizzard su Hearthstone, abbiamo anche assistito ad un imponente aggiornamento per la modalità Battaglia del gioco.

Con la patch 18.4 infatti, tra le tantissime altre novità, vi è stata quella relativa al nuovo sistema di punteggio che andrà a caratterizzare le partite che faremo su Battlegrounds da oggi in avanti. In sostanza, da oggi avremo su BG due punteggi distinti: uno “esterno”, che sarà per noi sempre visibile e sarà mostrato nell’interfaccia della lobby di gioco (simile a quello che esisteva già prima), ed uno “interno”, invisibile ai giocatori ed utile solamente al sistema Matchmaking per inserirci sempre in partite bilanciate e con giocatori dello stesso livello.

Rispetto al punteggio esterno, quello quindi pubblico, Blizz ha spiegato che:

  • Verrà sempre azzerato all’inizio di ogni nuova stagione (la patch 18.4 segna l’inizio della Stagione 1).
  • All’inizio della stagione ci sarà una “zona di protezione” del punteggio: il tuo punteggio esterno non può scendere se è pari o inferiore a 2.000. Quindi, un punteggio di 0 è il minimo possibile che potrai vedere nella tua interfaccia.
  • Ci sono delle “soglie” tra 2.000 e 6.000. Il punteggio esterno non può più scendere al di sotto di quelle soglie, una volta che le avrai raggiunte. Al momento, c’è una soglia ogni 500: 2.000, 2.500, 3.000, 3.500, 4.000, 4.500, 5.000, 5.500, 6.000.
  • Il punteggio esterno massimo ottenibile in ogni partita è 300.
  • Dopo ogni partita, se il tuo punteggio esterno è inferiore a 6.500, ti forniremo un piccolo valore di punteggio, che si aggiunge al punteggio “attuale” (sia in positivo che in negativo). Per esempio: in teoria il tuo punteggio dovrebbe variare (in più o in meno) di 50 dopo una partita, ma poiché ti forniamo 3 punti di progressione, in realtà il tuo punteggio varia (in più o in meno) di 53/47. Quel piccolo valore è determinato solamente dal tuo punteggio esterno: più sarà piccolo il tuo punteggio esterno, più sarà grande questo “valore di progressione”. Questo numero sarà così piccolo che non te ne accorgerai neanche, a meno che non giochi molte partite. Se il tuo punteggio esterno è superiore a 6.500, questo valore è 0.

Ecco i punti che hanno spinto i devs di Hearthstone ad intervenire per cambiare il sistema dei punteggi di Battlegrounds.

Hearthstone – Patch di Battlegrounds

Ciao! Mi chiamo Tian e sono un analista responsabile del team di Hearthstone. Oggi sono qui per parlarti della scienza alla base del nuovo sistema di punteggio nella Battaglia di Hearthstone, che implementeremo con la patch 18.4.

Prima di iniziare, leggi i precedenti blog sul punteggio nella Battaglia, se ti interessa capire cos’è il punteggio personale e cosa rappresenta, come viene aggiornato dopo ogni partita e come funzionano le varianti.

Ora, andiamo all’argomento principale: il nuovo sistema di punteggio!

Quali sono le motivazioni che hanno spinto ad aggiornare il sistema di punteggio?

Volevamo che il nostro sistema di punteggio fornisse sia un senso di progressione attraverso il gioco sia un base equa per il matchmaking. È piuttosto difficile raggiungere entrambi questi obiettivi allo stesso tempo usando lo stesso punteggio. Quindi, abbiamo progettato un sistema di “punteggio doppio” per raggiungere il nostro intento. Nel sistema di punteggio aggiornato, quindi, ci saranno due punteggi, uno esterno e uno interno:

  1. Punteggio esterno: è il punteggio mostrato nell’interfaccia della tua lobby della Battaglia. L’obiettivo principale di questo punteggio è fornire un “progresso” stagionale, e rappresentare, in tutto o in parte, il tuo livello di abilità attuale.
  2. Punteggio interno: tu non puoi vedere questo punteggio, il cui scopo principale è aiutarci a stimare il tuo grado di abilità attuale in qualsiasi momento e così proporti un matchmaking giusto.

Quali sono gli aggiornamenti al punteggio esterno (quello visibile ai giocatori)?

  1. Il tuo punteggio esterno viene azzerato all’inizio di ogni nuova stagione (la patch 18.4 segna l’inizio della Stagione 1).
  2. All’inizio della stagione c’è una “zona di protezione” del punteggio: il tuo punteggio esterno non può scendere se è pari o inferiore a 2.000. Quindi, un punteggio di 0 è il minimo possibile che potrai vedere nella tua interfaccia.
  3. Ci sono delle “soglie” tra 2.000 e 6.000. Il punteggio esterno non può più scendere al di sotto di quelle soglie, una volta che le avrai raggiunte. Al momento, c’è una soglia ogni 500: 2.000, 2.500, 3.000, 3.500, 4.000, 4.500, 5.000, 5.500, 6.000.
  4. Il punteggio esterno massimo ottenibile in ogni partita è 300.
  5. Dopo ogni partita, se il tuo punteggio esterno è inferiore a 6.500, ti forniremo un piccolo valore di punteggio, che si aggiunge al punteggio “attuale” (sia in positivo che in negativo). Per esempio: in teoria il tuo punteggio dovrebbe variare (in più o in meno) di 50 dopo una partita, ma poiché ti forniamo 3 punti di progressione, in realtà il tuo punteggio varia (in più o in meno) di 53/47. Quel piccolo valore è determinato solamente dal tuo punteggio esterno: più sarà piccolo il tuo punteggio esterno, più sarà grande questo “valore di progressione”. Questo numero sarà così piccolo che non te ne accorgerai neanche, a meno che non giochi molte partite. Se il tuo punteggio esterno è superiore a 6.500, questo valore è 0.

Quali sono gli aggiornamenti al punteggio interno (quello nascosto ai giocatori)?

Il punteggio interno, non visibile, non subisce alcun azzeramento in base alla stagione, come accade invece a quello esterno.

La distribuzione generale del punteggio interno dovrebbe seguire una curva a campana, in termini matematici chiamata “distribuzione normale o gaussiana”. Potremmo dover forzare questa distribuzione eseguendo una procedura chiamata “ri-normalizzazione” del tuo punteggio interno, di tanto in tanto. Questi aggiustamenti sono di solito limitati, ma necessari!

Il punteggio interno non ha alcuna zona di protezione delle soglie limite, come il punteggio esterno, e non viene modificato da alcun valore di progressione. Il punteggio interno tuo e del tuo avversario vengono aggiornati solo ed esclusivamente sulla base dei risultati della partita.

Come viene modificato il matchmaking?

I personaggi verranno affiancati solo in base al punteggio interno, perché è stato progettato proprio per rispecchiare sempre il tuo livello di abilità attuale. Durante la fase di preparazione della Battaglia, cercheremo di selezionare otto giocatori con il punteggio interno più simile possibile, così che la partita sia equa per tutti.

Al contrario, il punteggio esterno non ha alcun peso, nel processo di matchmaking. Quindi è possibile che un giocatore con un punteggio esterno di 7.000 partecipi alla stessa Battaglia di un giocatore con un punteggio esterno di 1.000, se i loro punteggi interni sono simili. Se vedi un giocatore con un punteggio di 0 in una Battaglia di alto livello, probabilmente è perché ha un punteggio interno piuttosto alto ma ha appena iniziato a giocare la stagione di Battlegrounds su Hearthstone!

Come interagiscono tra di loro il punteggio esterno e quello interno?

Poiché tutti iniziano la stagione con un punteggio esterno di 0, e le partite sono “eque” in termini di livello di abilità, in generale i giocatori con un punteggio interno più alto riceveranno un punteggio più alto dopo ogni vittoria, mentre la perdita di punteggio in caso di sconfitta sarà la stessa per tutti.

Nello specifico, quando il punteggio calcolato inizialmente è positivo, viene moltiplicato da un fattore chiamato “modificatore del punteggio guadagnato”. Questo modificatore è proporzionale alla differenza tra il tuo punteggio interno e quello esterno, quando quello interno è più alto di quello esterno. Puoi immaginarlo come un processo di “inseguimento”: il punteggio esterno “insegue” quello interno. Se il tuo punteggio esterno è più alto di quello interno, l’inseguimento cessa.

Speriamo che tu ti stia divertendo nella Battlegrounds di Hearthstone! Continueremo ad ascoltare i feedback dei giocatori, quindi non esitare a lasciarci un commento riguardo al punteggio o al matchmaking. Ci vediamo nella Locanda!

Year of the Phoenix Page Footer Image

Mana Crystals Page Footer Image

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701