ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Half & Half la nuova bizzarra rissa della settimana!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Oggi siamo lieti di presentarvi una nuovissima rissa appartenente alla locanda di Hearthstone!

Per la prima volta nella storia del gioco scopriamo meglio i dettagli di Half & Half, sfida estremamente particolare in cui saremo chiamati a giocare un mazzo davvero “unico” oltre che assolutamente casuale.

La nuova sfida funziona infatti cosi: una volta entrati nella modalità dovremo scegliere un eroe e 15 carte della nostra collezione (non vi sono limiti di copie delle carte presenti nel mazzo, e soprattutto si possono giocare anche le carte selvagge). Una volta fatto questo, dovremo semplicemente attendere di entrare in partita con un avversario casuale al quale “copieremo” tutte le carte presenti nel suo mazzo, e lui farà lo stesso con noi.

In sostanza giocheremo con un deck composto per metà di carte scelte da noi, e per metà di carte selezionate dal nostro avversario…un vero e proprio mix di follia in cui sarà estremamente interessante vedere gli “esperimenti” realizzati dai giocatori.

Per quanto riguarda il “non limite” di carte dello stesso tipo, non è ancora chiaro se si tratti di un bug o se è qualcosa di voluto dai devs ma non appena ne sapremo di più non esiteremo a riportare qui le informazioni.

Copertina Rissa Settimanale

Per quanto riguarda la rissa vera e propria, sarà fondamentale scegliere le carte sapendo che il nostro oppo le avrà identiche (quindi evitate di riempire il deck di carte inutili, come abbiamo fatto per altre sfide del passato), in quello che verrà ricordato come il primo evento di sfide “mirror” della storia del gioco.

Cosa ne pensate community? La discussione, come sempre, è assolutamente aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701