Hearthstone guida

Guida ai tornei del circuito ufficiale di Hearthstone

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Vi presentiamo una guida che speriamo possa aiuti ad approcciarvi al mondo competitivo di Hearthstone e magari (anche per i giocatori più navigati) avere la possibilità di avere Regole e Calendari, dei vari tornei ufficiali, sempre a portata di mano.

La guida vi illustrerà nel modo più sintetico possibile le informazioni più importanti del torneo in questione. Per regole più complesse o per approfondimenti, ogni torneo avrà i propri link per indirizzarvi nella direzione giusta.

Ultima cosa, ma forse la più importante: questa guida verrà aggiornata costantemente, poiché sia regole che struttura, dei vari tornei Blizzard, subiscono costantemente modifiche. Ci teniamo a tenervi aggiornati il più possibile!

Tornei di Hearthstone

Masters Qualifiers

Il Masters Qualifier è il primo passo per entrare nel panorama competitivo torneistico di Hearthstone. Tutti possono parteciparvi e sono, come suggerito dal nome, uno dei modi per qualificarsi al torneo Masters Tour. Tutto ciò di cui avete bisogno è avere una collezione valida in uno dei server di gioco (Europa, Americhe, Asia Pacifica) e poi potete iscrivervi al Qualifier più comodo per voi (anche questi , appunto, divisi per regione).

L’intera competizione si svolge online, sulla piattaforma Battlefy, da cui potete arrivare tramite i link che vi allegheremo a fine paragrafo. Per quanto riguarda la struttura di gioco: questa cambia a seconda degli eventi e dei feedback dati dalla community di Hearthstone. Non abbiate paura a partecipare, non c’è un limite, potete accedere anche a tutti i tornei a disposizione per quel dato Masters Qualifier, se ovviamente avete i requisiti sopraelencati. E i risultati in un precedente Qualifier (se negativi) non influenzeranno per nulla la vostra iscrizione a quello successivo, sono assolutamente indipendenti.

AD OGGI è un torneo a circa 1024 giocatori, con sfide ad eliminazione diretta. Si hanno a disposizione 3 mazzi, con classi diverse, da cui se ne dovrà bannare 1 dell’avversario. La partita sarà vinta da colui che per primo riuscirà a vincere con entrambe le liste non bannate.

(abbiamo deciso di aggiungere due link diversi, per darvi la possibilità di usare quello più comodo per voi, ma alla fine fanno lo stesso lavoro. I link sopracitati forniscono anche la possibilità di accedere al sito per iscrivervi ad ognuno di essi)

Masters Tour

Il Masters Tour è forse il perno principale di tutto il competitivo torneistico. Questo torneo sforna i futuri campioni che riusciranno a guadagnarsi un invito ai Grandmasters. In un anno competitivo vengono organizzati più Masters Tour: ogni regione di gioco ospiterà almeno un Masters Tour a cui potranno partecipare tutti coloro che avranno ottenuto l’invito a parteciparvi (il luogo dell’evento non incide sulla regione di gioco dei parteciparvi, tutte le regioni competono a tutti i Masters Tour). Come ottenere l’invito? Fortunatamente esistono tanti modi per ottenerlo:

  • Vincere uno dei Qualifier collegati al corrispondente Masters Tour in quel periodo
  • Arrivare per 5 volte in Top 8 nei Qualifier collegati al corrispondente Masters Tour in quel periodo
  • Posizionarsi a Rank 16 Legend (o meglio) a fine Stagione nel periodo collegati al corrispondente Masters Tour (di solito due Stagioni consecutive per Masters Tour)
  • Aver accumulato 7 o più vittorie nella fase a Swiss in uno dei due precedenti Masters Tour (esempio: se io dovessi vincere 7 o più partite della Swiss nell’ODIERNO Masters Tour, sarei invitato già ai prossimi due)

(esisterebbero altri metodi, ma più marginali: vincitore di tornei esclusivi per alcune regioni, vincitori di tornei di terze parti ma approvati da Blizzard o semplicemente inviti a discrezione di Blizz).

I giocatori invitati si scontreranno in un grande torneo che dura alcuni giorni, ospitato ogni volta in una città diversa. Per vari motivi Blizzard può decidere di far giocare un Masters Tour interamente online (come nel 2020 per causa COVID).

AD OGGI i giocatori dovranno giocare ben 9 partite in un torneo a Swiss. Durante il primo giorno, le sfide saranno 5 e chi totalizzerà 3 sconfitte dovrà abbandonare il torneo, tutti gli altri avanzeranno al secondo giorno. Durante il Day 2 saranno giocate le altre 4 partite per stilare una classifica. I primi 8 giocatori avanzeranno alla fase finale ad eliminazione diretta.

Hearthstone: due chiacchiere con Pignas

Tutti i giocatori riceveranno un premio in denaro, ma i giocatori che in Swiss avranno ottenuto almeno 5 vittorie o meglio (quindi anche la Top 8) riceveranno un premio in denaro crescente a seconda del traguardo di vittorie (o posizione se in Top 8) raggiunto. I giocatori che avranno accumulato il maggior numero di premi in denaro (vale la quantità di soldi ottenuti) in determinati Masters Tour (maggiori informazioni nel regolamento in basso) saranno invitati all’edizione successiva dei Grandmasters.

GRANDMASTERS

Il Grandmasters è il più importante torneo di tutto il circuito ufficiale dell’Hearthstone competitivo. Si svolge in due Stagioni nell’arco di un intero anno come un vero campionato, con Play-off per conoscere il vincitore e Relegation Matches per sapere chi dovrà abbandonare il campionato. Il torneo si divide per regioni di gioco e in molte fasi . Il regolamento, molto complesso per struttura, varia costantemente (per quest’ultimo vi consigliamo direttamente di accedere alle regole ufficiali linkate).

Hearthstone Grandmasters

AD OGGI i giocatori che possono accedere ai Grandmasters sono:

  • Giocatori non retrocessi nella stagione precedente del Grandmasters
  • 3 giocatori per regione che avranno accumulato più soldi (come premio) nell’arco di determinati Masters Tour

In ballo ovviamente ci sono molti soldi come premio e un enorme arricchimento per la reputazione competitiva su Hearthstone (anche solo con la partecipazione, essendo un torneo a cui è difficilissimo partecipare).

Speriamo che questa guida possa esservi utile, provvederemo ad aggiornarla appena ce ne sarà bisogno (appena possibile aggiungeremo anche informazioni sul Mondiale di Hearthstone). Per qualsivoglia errore, consiglio o giudizio sulla stesura della guida, non esitate a commentare.

AUGURI A TUTTI PER LA VOSTRA CARRIERA COMPETITIVA SU HEARTHSTONE!

Articoli correlati: 

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701