Guerriero Control: Il deck Leggendario Aggiornato!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non passa di certo inosservata la lista del Guerriero Control…7 carte leggendarie e diverse carte epiche completano la lista di 30 carte totali rendendo questo deck un concentrato di brutalità e potenza. Questo succede perché, a dire il vero, non è la rarità in se delle carte a lasciare impressionati ma è la loro capacità offensiva: nel Guerriero Control infatti trovano perfetta sinergia alcuni “mostri” come Grommash Malogrido, Ragnaros o Alexstrasza che possono rendere la partita dell’avversario un vero inferno.

Tutto questa espressione di “brutalità d’acciaio” viene aiutata dall’utilizzo che si può fare di creature più “piccole” ma, probabilmente, anche più scomode come Cairne,Cavaliere Nero e Sylvanas Ventolesto…queste tre carte tornano utili in praticamente tutte le varie opzioni di gioco e contro qualsiasi tipo di avversario…certamente non basteranno diversi silence per arginare questo fiume in piena.
Ovviamente questo deck ha dei punti deboli (come tutti i mazzi di Hearthstone del resto) e sicuramente uno dei più importanti tra questi è il gioco iniziale particolarmente lento: bisogna avere pazienza nei primi turni non prendendo decisioni avventate e gestendo (cercando di farla salire il più possibile) l’armatura del nostro Garrosh che in seguito ci potrà servire, grazie alla carta Colpo di Scudo come utile rimozione.

Come rimozione AoE, grazie all’aiuto delle nostre leggendarie, il Guerriero Control può fare affidamento su due micidiali combo:

+/

Rissa è la vostra carta Jolly: averla tra le carte iniziali è piuttosto penalizzante (spesso anche contro un aggro), ma pescarla a partita in corso può letteralmente ribaltare le sorti di uno scontro come forse nessun altra carta del gioco può fare. Ricordate, se possibile, di aumentare il quantitativo di servitori in campo prima di utilizzarla, in modo da ridurre le possibilità di veder sopravvivere la minaccia maggiore dell’avversario, e di attaccare gli HP dell’avversario con le vostre (prima di usare Rissa) se possibile. Potrete massimizzare l’effetto di Rissa se avrete in campo Sylvanas Ventolesto o Cairne: in questo caso, anche se uno dei due non dovesse essere il fortunato superstite, il loro rantolo di morte influirà comunque sul risultato finale. Nel caso di Cairne la sua seconda incarnazione rimarrà sul campo di battaglia mentre Sylvanas, morendo, andrà a rubare l’ultimo servitore superstite dell’avversario e lo metterà sotto il vostro controllo.

Questo deck ha inoltre (come ulteriore “punto debole”) un costo titanico: per costruirlo mi serviranno più di 11.000 Polveri Arcane ma se siete alla ricerca di un mazzo definitivamente enorme il Guerriero Control è quello che fa al caso vostro e di sicuro lo vedremo all’opera nelle prossime manifestazioni internazionali di Hearthstone cosi come durante gli ultimi qualifier o durante i tornei Live è stato assoluto protagonista.
Garrosh non è mai stato cosi imponente…con questo deck farete letteralmente tremare il tavolo da gioco…provare per credere! 

 

Clicca Qui per visualizzare la guida al Guerriero Control!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701