GreenSheep e Kolento, le Interviste ai due campioni!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Sul canale ufficiale YouTube di Hearthstone, sono state caricate due video interviste a Kolento e GreenSheep, giocatori qualificati ai mondiali di Hs in rappresentanza del continente Europeo. Nelle prossime ore seguiranno quelle dell’italiano Kaor e NumberGuy che insieme ai primi due completano la flotta Europea che sarà protagonista fra pochi giorni negli States! 

Kolento

maxresdefault

Aleksandr “Kolento” Malsh è un giocatore Ucraino professionista di Hearthstone famoso in tutto il mondo, oltre che per i brillanti risultati conseguiti in diversi tornei negli ultimi mesi, per aver creato tanti dei mazzi attualmente usati soprattutto dai Pro Gamers del celebre gioco di carte Blizzard. Singolare infatti è vedere titolate personalità di Hs sfidarlo con le armi che lui stesso ha ideato e che quindi conosce alla perfezione.
Al momento, nella classifica di GosuGamers, occupa il rank World 1 con un rating di 1,243
Dal talento infinito e dal carattere introverso ecco come, il giocatore del celebre team Cloud9, ha risposto alle domande che la Blizzard gli ha posto durante la sua permanenza a Stoccolma…

kolento
 [embedvideo id=”qAf1JbWh9I0″ website=”youtube”]

 

GreenSheep

B1D0q8aCIAA3bcJ

James “Greensheep” Luo è un giocatore inglese del team Dignitas, famoso per l’incredibile scalata verso la vittoria dell’Europeo di Hearthstone che l’ha visto, insieme agli altri 3 vincitori, assoluto protagonista!
In origine infatti, alla fase finale dell’Europeo non avrebbe dovuto neanche partecipare essendo stato precedentemente eliminato durante la fase uno; ripescato come secondo migliore non classificato ha saputo cogliere questa importante occasione raggiungendo la vetta del continente!
Attualmente è nella Top50 del mondo con un rating di 1,027! Ecco la sua intervista a Stoccolma…

green

[embedvideo id=”1elTiRw0sMY” website=”youtube”]

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701