Goblin Vs Gnomi: Tutte le novità in arrivo a Dicembre!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Goblin Vs Gnomi, la nuova espansione di Hearthstone, è stata annunciata durante la giornata di ieri della BlizzCon. Per i pochi che ancora non dovessero saperlo, verranno introdotte 120 nuove carte, la nuova modalità spettatore ed ovviamente il nuovo tavolo di gioco ispirato a queste due celebri razze di Azeroth.
Goblin Vs Gnomi, è una sfida protagonista nel mondo di World of Warcraft da molto tempo…questo perché entrambe le razze sono accomunate dalla loro naturale propensione verso tutto quello che richiede l’ingegno e la preparazione “tecnica”…ai Goblin, solo per fare un esempio, si devono tante delle infrastrutture disseminate lungo le capitali dell’Orda che agevolano e semplificano lo spostamento di migliaia di Orchi e Tauren ogni giorno; agli Gnomi invece, tra le tante altre invenzioni, si deve l’incredibile metropolitana che collega StormWind al quartiere degli Gnomi di Ironforge.

Queste due comunità di Azeroth hanno iniziato la loro personale guerra per il titolo di razza più brillante e geniale quando i Goblin entrano ufficialmente nell’Orda, dopo un periodo di relativa neutralità.
La sfida adesso viene spostata anche su Hearthstone portando con se tutte le peculiarità che l’hanno caratterizzata sui tanti server di WoW…

goblin Vs gnomi
La nuova bustina delle carte Goblin Vs Gnomi!

Con la nuova espansione avremo la tanto attesa modalità spettatore: potrete quindi osservare due amici mentre giocano la loro partita. Questa nuova introduzione si rivelerà fondamentale soprattutto in chiave competitiva: finalmente anche tornei come quelli che organizziamo qui su Powned.it mensilmente, potranno permettere a tanti spettatori di gustarsi le varie partite tra i finalisti del torneo anche nel caso in cui i giocatori protagonisti non potranno streammare.

Con Goblin Vs Gnomi verranno anche introdotte 120 carte nuove. Sarà possibile iniziare la collezione delle nuove carte mediante l’acquisto di speciali bustine “avanzate”: come per quelle che anche ora si possono trovare nello shop, sarà possibile acquistare anche i pacchetti dedicati a Goblin Vs Gnomi. Il team di Hearthstone ha specificato in una news proprio l’aspetto di cui stiamo parlando ora:

…le nuove carte si trovano nelle buste specifiche di Goblin versus Gnomi acquistabili nel negozio di gioco con oro o denaro reale, a vostra scelta (il prezzo è lo stesso delle buste Avanzate).

Le nuove carte invece, vera e più attesa novità dell’espansione che uscirà a Dicembre, hanno letteralmente scatenato il web tra chi le valuta assolutamente positive e chi invece ritiene che queste peggioreranno il gioco. Il perchè di questa contrapposizione è presto spiegata: le nuove carte hanno un preciso punto in comune tra loro, il tanto amato ed odiato fattore Random.

 Immagine Immagine Immagine   Immagine  Immagine Immagine

Come potete vedere da queste 6 carte (ne sono state al momento presentate poco più di 30 e potrete visualizzarle tutte al seguente link: tutte le carte rilasciate aggiornato minuto per minuto) la parola “casuale” viene ripetuta frequentemente nei testi delle carte riempiendo di gioia i giocatori che da sempre trovano nell’RnG un prezioso alleato (quelli più “fortunati” per capirci) e mandando su tutte le furie chi invece non ha mai avuto un buon feeling con questo, comunque la si veda, imprevedibile quanto spesso esilarante fattore (quelli che, alla morte della loro Sylvanas Ventolesto rubano l’unica carta non leggendaria presente sul Board avversario…).
Anche i giocatori del nostro team si sono espressi per lo più negativamente sul fattore random in se; c’è tuttavia un ulteriore grande questione ancora aperta e che, molto probabilmente, non troverà mai un esaurimento: “l’RnG premia chi meglio lo sa usare“…molti di voi diranno che questa frase non vuol dire assolutamente nulla se non il vano tentativo di un giocatore particolarmente fortunato di legittimare il suo Io Player, altri invece sosterranno che questa frase è assolutamente vera come del resto anche Amaz con il suo fido Ragnaros insegna…
La discussione è aperta…voi cosa ne pensate?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701