Furyhunter è il nuovo campione del Dreamhack!

Si è ufficialmente conclusa anche la seconda ed ultima fase del Dreamhack Summer di Hearthstone con la vittoria finale di Furyhunter sull’avversario Penhadani, conseguita con uno score di 3-1.
Furyhunter si è presentato in finale con la line up che ha caratterizzato tutto il suo vincente torneo in cui presente era anche un particolare Rush Odd Warrior che sicuramente attirerà non poche attenzioni nella Locanda internazionale nei giorni a venire.
Tra le “vittime eccellenti” di Furyhunter sono sicuramente da ricordare Sjow che agli ottavi di finale è stato sconfitto con un secco 3-0 ed il fortissimo Faeli, che ha invece resistito fino al 2-2 perdendo poi la Gara5 delle semifinali del torneo.

Di seguito andiamo a riproporre tutte le informazioni sulla competizione che si è da poco conclusa cosi da poter fornire un quadro generale anche a chi non ha potuto seguire quest’ultima giornata di sfide in cui, purtroppo, sono stati eliminati dalla top16 anche gli italiani Pool8 e Leta, che speriamo presto di vedere nuovamente in azione in questo genere di eventi!

Repliche delle sfide

Tabellone

Immagine presa dal sito Smash.gg

Liste vincitore

Montepremi

PlacementPrize
1st 
$5,000 + 15 HCT Points
2nd
$3,000 + 12 HCT Points
3-4th
$1,500 + 10 HCT Points
5-8th
$1,000 + 8 HCT Points
9-16th
6 HCT Points
17-32th
4 HCT Points

Formato

Prima fase svizzera. Top 16 avanza ai playoff ad eliminazione diretta.
Tutte le partite sono giocate in formato Conquest Bo5 Last Hero Standing con 1 Ban.

Mazzi più popolari della Top64

  • Even Warlock: 12
  • Taunt Druid: 7
  • Miracle Rogue: 6
  • Token Druid: 5
  • Shudderwock Shaman: 5
  • Cubelock: 4
  • Odd Paladin: 4

Leggendarie più scelte della Top64

     

Epiche più scelte della Top64

 

Rare più scelte della Top64

 

In merito alle “scelte particolari”, abbiamo pensato che fossero 2 i decks da menzionare.
Spesso in questo genere di tornei i giocatori decidono infatti di optare per delle specifiche liste il cui fine è proprio quello di “ribaltare” le sorti di un percorso iridato; nella stragrande maggioranza dei casi però queste decisioni più “alternative” vengono schiacciate dalle certezze garantite da delle line up in perfetta sintonia con il meta ed armate di soli decks dalle comprovate capacità competitive.
Vedere queste liste cercando di comprendere se la decisione di portarle è geniale o suicida è certamente uno degli aspetti più interessanti in un “pre-torneo” ed è per questo che vogliamo segnalare ognuna di queste decisioni a tutta la community chiedendovi anche: cosa ne pensate delle singole decisioni di questi mazzi?

FuryHunter Top16 Dreamhack Summer ODD Warrior 14960
Pool8 – Top16 Dreamhack Dragon Inner Fire Priest 4200

Immagine copertina: Pagina Facebook Morning Stars

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Cosa ne pensi? Lascia un commento!