Face the Pro: Powned intervista il pro Neirea!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

English Version Below!

E’ con grande onore che Powned ha intervistato (grazie all’indiscutibile aiuto del nostro Gera89) in esclusiva uno de più conosciuti e costanti giocatori europei, Eugene “Neirea” Shumilini storico elemento del Team Liquid che ci ha raccontato di sé e del mondo di Hearthstone dal suo personale punto di vista! Senza perdere altro tempo eccovi cosa ci ha raccontato!

12049633_443632425838939_6879548527733834498_n

Ciao Eugene, presentati alla Community italiana e raccontaci le tue principali esperienze da gamer!

Ciao mi chiamo Neirea e gioco per il team Liquid dal Novembre 2014. Prima di hearthstone non ho giocato al altri giochi in maniera competitiva, ma più da casual – CS (1.6 kreedz mode & CS:GO), Dota2 e WoW principalmente.

Quali sono i tuoi eroi/mazzi preferiti?

Le mie classi preferite sono Mago, Ladro e Guerriero sopratutto le versioni combo!

Come descriveresti il tuo stile di gioco?

Gioco seguendo le probabilità matematiche e dalle giocate avversarie intuisco cosa lui possa avere in mano. Quindi descriverei il mio stile come analitico.

Cosa ne pensi dei primi spoiler di Sussurri degli Dei Antichi?

Non ho ancora un’opinione certa, aspetto che il quadro sia più completo.

42

Dal tuo punto di vista lo Standard migliorerà il gioco, soprattutto nell’ottica competitiva?

L’aspetto migliore è l’addio a Naxxramas e GvG. Queste espansioni sono puro “powercreep”. Con lo Standard i deck ruoteranno più spesso, i buoni deckbuilder avranno un certo vantaggio.

Quali carte ti piacerebbe venissero nerfate?

Pensando al set base solamente Ruggito Selvaggio.

Quali sono i pro e i contro (eventuali) di essere parte di un team?

Far parte di un team ti permette di pensare solo al gioco e alla partecipazione ai tornei.

Quale consiglio daresti a chi aspira a diventare un giocatore competitivo?

Non lasciare che siano le emozioni a prendere il sopravvento, e non basarti sull’esperienza per le tue scelte, analizza le informazioni che hai meticolosamente (anche se questo richiederà più tempo)!

Ti ringraziamo per essere stato con noi! Ti auguriamo tutto il meglio Neirea…alla prossima!!

Grazie a voi! Alla prossima Powned.it!

shade-of-win

English Version

Please, introduce yourself to the Italian Community with a Bio and your main game experiencies.

Hi i am Neirea! I am playing for Team Liquid since November 2014. Before Hearthstone i didn’t play anything competitively, but a lot casually – CS (1.6 kreedz mode & CS:GO), Dota2, WoW most of the time.

Which are your favorite decks, cards and classes?

My favorite classes are mage, rogue and warrior and generally combo decks.

How would you describe your playstyle?

I am playing by mathematical odds and reading my opponent’s hand from plays he does. So i would describe it as analytical.

What do you think about those first spoilers about Whispers of the Old Gods?

I am not thinking about it yet until the whole picture will be brought to us.

Will Standard make Hearthstone a better game , expecially thinking about the competitive scene?

The best thing for me is that Naxxramas and GvG will be gone. These expansions are pure powercreep. With standard decks will be shifting more often, so good deckbuilders will have some sort of advantage.

Which cards would you like to see nerfed?

From classic set – only Savage Roar.

What are the pros and cons (if any) of being in a team?

Being in a team allows you to think only about game and playing tournaments.

Is there any advice or thoughts you’d like to share to other aspiring competitive players?

Just let emotions not make your decisions, and don’t use experience as main resource to make your turns, but pure analysis from information you got (even if it takes much longer).

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701