ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
FACCIAMO UNA PREVISIONE – HERO CARD NELLA PROSSIMA ESPANSIONE?

FACCIAMO UNA PREVISIONE – HERO CARD NELLA PROSSIMA ESPANSIONE?

Profilo di Goget
 WhatsApp

Hero Card – chi gioca a Hearthstone lo sa benissimo: un giorno dopo aver spacchettato l’espansione appena rilasciata, si pensa subito alla prossima. Così è da 7 anni e nessuno ci può far niente, e a dirla tutta ci va bene eccome.

Si, perché l’entusiasmo che porta un’espansione si spegne quasi subito e inizia l’hype per la successiva, specialmente a distanza di un mese, quando il meta si stabilizza e lo novità nella ladder latitano. E allora eccoci, a parlare del futuro.

Lo facciamo con un azzardo, una previsione su ciò che sarà. Secondo noi di Powned (ma annunciamo subito che non abbiamo alcuna informazione a riguardo, solo supposizioni) nella prossima espansione verranno rilanciate le famigerate Hero Card. Cosa ce lo fa dire? ve lo diciamo subito.

Il dubbio è sorto quando con Forgiati nelle Savane sono stati introdotti i Mercenari (non la nuova modalità, ma proprio loro). Uno per classe, ben caratterizzato e con un’identità di gioco ben precisa. Una mossa della Blizzard che ha acceso l’entusiasmo, ma che si è limitata a rilasciare soltanto dei servitori leggendari, senza troppo clamore.

 

ARTICOLI CONSIGLIATI

Ma come se non bastasse, con Uniti a Roccavento, sono aumentati gli indizi a supporto della nostra teoria. Ancora i Mercenari, stavolta sotto forma di Missioni. Una a testa e una per classe, come fa sempre mamma Blizzard. Le missioni spopolano e speriamo continueranno a farlo, ma a questo punto, forse due indizi fanno una prova.

E allora ecco che ci lanciamo in una previsione. Una Hero Card per classe, con il bel faccione dei Mercenari ormai super noti pronto a prendere il posto di quelli standard per ogni eroe. Alcuni potrebbero dire che anche le Armi Leggendarie sarebbero adatte ad uscire, perché ogni mercenario brandisce un’arma specifica, sempre in bella mostra. Può darsi.

Ma secondo noi, per dare ancora più enfasi ai Mercenari stessi, si opterà per la Hero Card, molto più rappresentativa di un’arma. Voi che ne pensate? E’ solo un abbaglio o davvero andrà così?

Vediamo le nuove carte svelate del miniset: Warlock, Rogue e Priest

Vediamo le nuove carte svelate del miniset: Warlock, Rogue e Priest

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Continuano ancora i reveal delle carte del nuovo miniset di Hearthstone La Fauce è Uguale per Tutti. Questa volta vedremo insieme sia le carte del Warlock, che quelle del Rogue, che quelle del Priest che si mostrano ufficialmente per il miniset.

Arrivato il momento dei reveal delle carte di classe e nella serata di ieri, Blizzard, ha svelato 3 classi molto importanti: Rogue, Warlock e Priest.

Il Priest sta cominciando ad avere una direzione ben definita che lo porta ad usufruire pesantemente delle carte dell’avversario (utilizzate anche per removal, come potete vedere da Accusa di Furto).

Il Warlock presenta carte molto diverse tra loro: arriva un nuovo supporto all’ImpLock, una particolare carta resurrect e la sua personalissima Magia Accusa (di Incendio Doloso).

Passando al Rogue, invece, dopo aver visto la Magia Accusa durante l’annuncio del miniset, ora vediamo un nuovo Segreto sempre attivabile, e una nuova carta Tempo del Rogue con Assalto.

Anteprima Carte miniset – Warlock, Rogue e Priest

Che ne pensate delle carte del Warlock, del Priest e del Rogue del miniset?

Articoli correlati: 

Svelata l’Avvocata dell’Accusa: ecco Mel’tranix

Svelata l’Avvocata dell’Accusa: ecco Mel’tranix

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Continuano i reveal del nuovo miniset di Hearthstone La Fauce è Uguale per Tutti e dopo aver visto i due protagonisti opposti della vicenda, arriva un nuovo personaggio, Mel’tranix, l’avvocata dell’accusa.

Già, il nome segue molto il ruolo del personaggio nella faccenda: Avvocata d’Accusa Mel’tranix è la nuova Leggendaria del miniset, appena svelata da Blizzard. La classe di appartenenza è quella del Cacciatore di Demoni e si capirà anche dal suo effetto.

Mel’tranix è una 4 Mana Demone con 2 Attacco e 6 Salute. Il suo effetto richiama la sua classe anche se si oppone all’avversario.

Il suo testo recita: “Grido di Battaglia: nel turno successivo, l’avversario può giocare solo le sue carte più a sinistra e più a destra“.

Nel modo in cui è scritta in italiano, significa che il nostro avversario, per giocare le carte che vuole, deve farlo in un ordine un po’ forzato dovendo partire dai bordi della sua mano.

Ciò, ovviamente, in molte circostanze significa che non riuscirà davvero a giocare ciò che vuole.

Anteprima Carta

Che ne pensate della nuova Mel’tranix?

Articoli correlati: 

Svelato anche Il Carceriere e 3 nuove carte del miniset

Svelato anche Il Carceriere e 3 nuove carte del miniset

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

In pochissimo tempo siamo già dentro i reveal delle carte del nuovo contenuto di Hearthstone: il miniset La Fauce è Uguale per Tutti. Dopo aver visto Sylvanas, Blizzard ci presenta la sua “controparte”, Il Carceriere, e tre altre nuove carte.

Il Carceriere è una nuova Leggendaria Generica da 10 Mana con un body da 10 attacco e 10 Salute, il cui effetto è assolutamente incredibile. Per un grande malus arriva la quasi invicibilità dei propri servitori.

Il testo della carta infatti recita: “Grido di Battaglia: distrugge il tuo mazzo. Per il resto della partita, i tuoi servitori sono Immuni“.

Carta con un potenziale enorme, ma difficile da usare nel momento perfetto.

Altre tre carte, poi, sono state svelate: una Comune, una Rara ed un’Epica. Tutte carte di supporto atte o a potenziare la propria strategia o a distruggere quella avversaria.

Abbiamo un servitore che si scambia con uno avversario, uno che permette ai propri servitori di accumulare Infusione anche nel mazzo ed un altro che non permette ai Segreti di rivelarsi.

Anteprima Carte

Che ne pensate di queste nuove carte? E de Il Carceriere?

Articoli correlati: