Tars lancia la “novità”: ecco il Druido Summoning Stone!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante il Dreamhack di Austin, recentemente vinto dal fortissimo Chakki (clicca qui per ulteriori info, per il video della finale e per i mazzi usati dagli altri Pro di Hearthstone), abbiamo anche avuto la possibilità di vedere in azione un particolare mazzo Druido usato dal giocatore Tars.

Questa lista è caratterizzata dal fatto che la creatura su cui verte l’intera forza del deck è la celebre Pietra d’Evocazione, servitore da 5 mana che una volta schierato sul campo ci garantirà un doppio utilizzo di ogni carta magia da noi usata: per ognuna di queste infatti, evocherà un servitore di pari costo direttamente sul tavolo da gioco.

Tutto questo acquisirà ulteriore value nel caso in cui dovesse trovarsi in campo, insieme alla Pietra d’Evocazione, anche l’ormai celebre Fandral Elmocervo: i due poteri di queste creature, sfruttati su determinate carte, ci potrebbero permettere di avere una potenza di fuoco davvero notevole; l’esempio più lampante può essere fatto sulla magia Nutrizione grazie alla quale, spendendo solo 5 mana, avremo 2 cristalli di mana, 3 carte ed una creatura casuale a costo 5…probabilmente la migliore giocata mai ideata nella Locanda!

Sicuramente particolare, questo deck permette diversi approcci nel suo utilizzo e richiede comunque una certa pratica per essere spremuto al massimo possibile…

489805-summoning-stone

Qualche membro della community ha già avuto modo di provare la brillante lista? Se si, che genere di feedback crede di dare a questo Summoning Stone usato da Tars?

Clicca qui per visualizzare il Druid Summoning Stone di Tars!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701