ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

DreamHack Summer: recap e mazzi di Meliador e Thufull

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

I nostri due ragazzi impegnati al DreamHack Summer a Jonkoping in Svezia, sono tornati in Italia. Per la prima volta nella loro carriera hanno affrontato un impegno europeo così importante. Le esperienze dei due giocatori sono state raccolte nei rispettivi account facebook, insieme ai mazzi usati. In questo articolo riassumiamo queste impressioni per metterle a disposizione di un pubblico ancora più ampio.

Recap di Thufull:

La mia lineup era: Jade Druid, Miracle Rogue, Pirate Warrior, Token Shaman (BAN SHAMAN). Devo dire che si è comportata molto bene, il meta che avevo previsto si è rivelato corretto e infatti ha performato molto bene, tranne Jade Druid, che ha perso i MU importanti che doveva vincere sul 2-2 vs Sjow e C4mlann.

Round 1 vs PelucaThompson:

Vinco 3-2 vincendo la prima partita Rogue (io) vs Paladin (lui) e poi andiamo di counter into counter e ne esco vincitore. Nulla di particolare in questo match, i mazzi hanno fatto quello che dovevano fare.

Round 2 vs NoRage:

Parto in vantaggio vincendo due volte con Pirate su Paladin e Jade druid (seppure mi fa doppio golakka!), ma perdo il mirror. Riesco comunque a portarmi a casa la serie vincendo con Shaman su Pirate Warrior.

Round 3 vs Lemongreen:

Parto alla grande contro il fratello gemello di GameKing vincendo Rogue contro Pirate grazie a un suo start molto lento. Lui mi batte con Burn Mage e poi viene sweepato dal mio Jade Druid anche sul Paladin.

Round 4 vs Sjow:

La mia lineup è leggermente favorita sulla sua, vinco la prima con Pirate Warrior su Jade Druid, poi perdo da Taunt Warrior. La chiave del match è il terzo game dove perdo Jade Druid contro il suo Taunt Warrior a causa di uno start davvero lento dalla mia parte e molto buono dalla sua. Perdo l’ultimo game con Shaman e mi prendo un 3-0 da Taunt Warrior secco.

Round 5 vs C4mlann:

Anche in questo match mi sentivo a favore e anche questa volta è Jade Druid che mi tradisce. Mi ritrovo sul 2-1 per me vincendo con Rogue su Paladin e Druid e lui mi coda Pirate Warrior riuscendomi a battere agilmente Rogue e Druid in un match dove abbiamo fatto a gara su chi pescava peggio. Purtroppo mi ritrovo sul 3-2 e già pensavo di essere fuori, ma scopro poi che 12/15 di chi farà 7-2 passerà in top 16 e decido di non droppare.

Round 6 vs Tessin:

L’ultimo round del day 1 è un veloce sweep 3-0 di Pirate Warrior, dove dopo aver battuto Taunt Warrior batto facilmente anche Mage e Paladin. Chiudo il day 1 sul 4-2.

Round 7 vs TorTheBror:

Inizio alla grande il day 2 vincendo agilmente 3-0 con Pirate Warrior. Sinceramente non ho capito perchè non me l’abbia bannato avendo una lineup molto debole a quest’ultimo.

Round 8 vs Bunnyhoppor:

Questo sarà il match decisivo, se vinco posso giocarmi la top 16 all’ultimo round, se perdo son fuori. La mia lineup sta sopra e me lo dice pure lui prima del match, infatti codo il mio Shaman sul suo Druid, ma perdo da una posizione di super vantaggio ( e di lethal settato) da uno Yogg davvero troppo in forma che pulisce board di 7 minion e setta 3 segreti. Riesce anche a battermi Pirate Warrior grazie ad un suo start con growth + 2 innervate e pesca meglio nel bruttissimo mirror di Jade Druid. Son fuori.

Round 9 vs Zetalot:

No show, prendo defwin perchè il caro Zeta aveva droppato il torneo.

Nel complesso sono contento delle mie giocate e della lineup, che ha fatto il suo. Purtroppo nei momenti decisivi ho perso matchup favorevoli e questo non mi ha permesso di raggiungere almeno la top 16, che era il mio obbiettivo primario. Non son soddisfatto del risultato, però è stata una bellissima esperienza che mi ha permesso di conoscere un sacco di persone che già conoscevo in game e di confrontarmi con alcuni dei giocatori più forti della scena. Si poteva fare sicuramente di meglio e credo che le potenzialità ci siano, non sto qui a lamentarmi dei singoli game perchè è Hearthstone e il gioco è questo (altrimenti giocherei a scacchi), quindi spero solamente di fare di meglio alla prossima occasione.

Clicca qui per visualizzare il Miracle Rogue di ThuFull

Clicca qui per visualizzare il Pirate War di ThuFull

Clicca qui per visualizzare il Jade Druid di ThuFull

Clicca qui per visualizzare l’Evolve Shaman di ThuFull

Recap di Meliador:

Giocavo Mid Pala, Pirate War, Jade Druid ed Evolve Shaman con ban primario Shaman, l’unico mazzo che mi dava problemi era aggro druid se avesse bannato Shaman ma ho scommesso su una presenza massiccia di Jade Druid e così è stato.

Tutto bene quindi (stranamente) a livello di line up, le partite poi vanno però vinte sul campo:

Round 1 vs Nesimuystik:

Lui mi banna Druid ed inizia di Mid Pala che sta sotto a 2 mazzi della mia comp ed il terzo è il mirror, sembra quindi un ottimo start, invece mi fa 3-0 con 3 partenze nuts. L’unica partita che sono riuscito a giocare è con il Pirate con cui sono arrivato a poter topdeckare lethal a t8 ma non ho trovato danni. Nella partita c’è però stata la possibilità di fare una giocata molto interessante (gliel’ho dovuta spiegare 3 volte a fine game):
lui a 19 Hp con Curatore in campo, io Berserker Rabbioso 5/4, Cultista Velerosse, Ascia Ardente con una carica e Tagliagole Acquanera più Spezzamagie in mano. Se invece di fare il trade normale traddo a vuoto il Tagliagole e poi risolvo il Curatore, faccio 10 danni face invece di 8 e con il silence in mano setto lethal se non si cura o non fa doppio taunt, il problema della giocata è il tell all’avversario, anche se fingo la missplay probabilmente lui mangia la foglia e non fa la giocata normale, se non lo faccio però ho bisogno di almeno un danno per chiudere il turno dopo: voi cosa avreste fatto?

Round 2 vs Twerp:

Lui porta una lineup ostica per me con prete e taunt war ma non gioca alla perfezione fortunatamente e riesco quindi a vincerla più agilmente del previsto.

Round 3 vs Gleiber:

Giocatore tedesco che quando vede la maglietta riconosce il Team Powned! Countero la sua lineup ed in più sbaglia il ban sul Druido, con lo Shaman vinco le prime 2, poi perdo da Jade Druid, perdo di nuovo col Pirate ed improvvisamente sto per prendere un reverse swipe da un mazzo contro cui sto sopra con tutto. Il Pala fa però il suo lavoro e vinco 3-2, avesse bannato bene avrei rischiato davvero.

Round 4 vs Tic Tac:

Lui è molto forte, la partita procede con una win a testa. Io sto leggermente sopra di lineup ma perdendo con Pirate da Jade Druid al primo game mi ritrovo ad inseguire fino ad arrivare sul 2-2 io Pala lui Freeze: la partita più bella del torneo.
Parto molto lento ed arriviamo a t7 che lui è ancora a 26 e mette un vate che non posso contestare, io ci penso e capisco che lui ha ancora la coin in mano quindi potrebbe prepararsi a giocare Arcimago Antonidas a cui io non ho risposte, gioco quindi Tirion che muore e mi da l’arma, lui alza lo sguardo e si complimenta, poi gioca cmq Antonidas, coin, Glifo Primordiale into Glifo into Glifo, into Glifo, into Esplosione Arcana per comode 6 Palla di Fuoco (lol).
Sono nei guai, devo fare trade consacration per rimuovere Antonidas ma vado a 23 quindi in 2 turni sono morto, metto quindi Bronin Trinciafiamme sperando non lo traddi visto che da solo non mi porta fuori range ma ho Destriero Primordiale in mano, faccio la faccia rassegnata, lui ci pensa e fa doppia Fireball face (it’s a trap!), Steed testa, lui risponde con altre 2 Fireball e setta lethal, il turno in più però mi fa pescare Ragnaros Illuminato! curo 12, lui rimuove Ragnaros, freezando Wickerflame e risetta lethal il turno dopo ma io rispondo con il secondo Steed! Curo sei e stavolta setto io lethal, lui fa Blocco di Ghiaccio Esplosione Gelida, il turno dopo è disperato, se mi curo di nuovo lui non ha più reach, fa Accolito del Dolore ping e trova la seconda Nova, settando lethal con il Valletto di Medivh, metto Occhio per Occhio ma è a 3, gli nega la Pirosfera ma ha cmq 2 Fireball. GG perdo 3-2 lui si sdraia sul tavolo e ci facciamo 2 risate.

Round 5 vs Wampie:

per chi mi segue è quello che in top4 dell’open cup mi ha chiuso la Quest del Rogue, di lineup mi trovo nuovamente sopra ma lui con quel Rogue ha stretto un patto col diavolo, mi fa 3-0 secco battendo Pirate, Shaman ed il povero Jade alla fine, da qui in poi si gioca solo per rispetto verso i miei avversari FeelsBadMan.

Round 6 vs Faeli:

Anche lui giocatore ceco molto bravo pesco meglio nel mirror di Pala, perdo anche qui Pirate contro Rogue, Miracle questa volta, per un turno da record: ha 2 carte in mano t7 fa Banditore di Meccania, Coin, Preparazione, sgrana gli occhi Sventramento su Berserker Rabbioso, Allucinazione, sgrana gli occhi Pelle di Ferro! ma vinco cmq la serie con lo Shaman. Stancifka che credo essere suo amico oltre che connazionale s’è guardato buona parte della partita senza mangiare banane! Unbelievable

Round 7 vs Makors:

Signore sulla sessantina, si sulla sessantina! Ha Aggro Druid, è un problema, lui però non gioca per nulla bene, missa lethal attaccando con la faccia prima di fare hp col Druid, Feno accanto a me si mette a ridere, io cerco di non far trasparire nulla per rispetto ma questo ed altri ripetuti errori anche nell’ordine di pick degli eroi gli costano il round. Vinco e vado 3-3

Round 8 vs Fenomeno:

Lui è ovviamente fortissimo, ma ancora una volta la lineup è dalla mia, Pirate può fargli 3-0 con relativa facilità, vinco infatti le prime 2 e mi porto sul 2-0 quando a lui manca Quest Rogue, mi fa “good game” e invece.. reverse swipe con Quest Rogue (eppure io sono sicuro che gli aggro battano sto maledetto mazzo), bella la sua giocata contro pirate che a t5 mi freeza faccia invece del minion leggendo l’a mia arma in mano, si risparmia 2 danni e lo lascio ad 1 quindi quella play gli ha regalato il game.

Round 9 vs TheRedArmy:

Sembra un disco rotto ma succede di nuovo, vado 2-0 con Pala, a lui rimane Jade Druid con cui mi fa 3-0 su Pala, Pirate e mirror.. chiudo con un misero 4-5.

Il torneo va decisamente male ma capisco una cosa, la lineup funziona, sono io che non pesco bene, decido quindi di dargli fiducia nel Side Event convinto che la fortuna prima o poi strizzerà l’occhio anche dalla mia parte…

Arrivo al side event con tanta voglia di rivalsa, analizzo con quanta più freddezza possibile il mio Main Event e capisco che nonostante il risultato la line up funziona, devo solo cominciare a vincere i mu favorevoli.
Il formato questa volta però è senza ban, taglio quindi il Paladin preferendo tenere il Druid come counter di Mage e Taunt War, i 2 mazzi più pericolosi per Pirate e Shaman.
Quando ci descrivono le regole del side realizzo che se possibile questa svizzera è più dura di quella del Main: ci sono quasi tutti i giocatori del Main fatta eccezione per alcuni drop del giorno prima non si sono presentati, (e la top16 del Main) ma passa solo la top8, il che significa dover fare 7-1 (passano sol 2 6-2 su una ventina, non si può sperare in quello) rispetto al 7-2 sufficente per il Main event.

Round 1 vs Radical:

Giocatore Israeliano che mi dice essere il campione in carica della sua nazione, devo quindi vendicare la sconfitta Italiana di qualche giorno fa ai Global Games.
la partita dura moltissimo, io azzecco il primo mu vincendolo agilmente per poi alternarci una vittoria a testa fino ad arrivare sul 2-2 io pirate lui quest rogue, tornano gli incubi del main ma finalmente la musica cambia, riesco a vincere nonostante faccia la prima missplay in terra svedese, praticamente vomito pezzi in campo per obbligarlo ai trade ed avere tempo per pescare lethal con il Pirate ma faccio il trade di arma prima di mettere il Berserker, che quindi rimane 2/4, non decisiva ma giusto ricordarselo per imparare a non abbassare mai il livello di concentrazione.

Round 2 vs Pool8:

Ebbene si, ci tocca il derby già al secondo round, dopo aver testato insieme per prepararci ci giochiamo tutto qui: lui ha una comp che soffre Pirate, ma ha un Paladino stranissimo che sa molto di scheggia impazzita.
Starto di Pirate e gli snipero il Freeze, importante levare il counter allo Shaman da subito, vinco anche la seconda e già pregusto lo swipe con Pirate, invece lui tira fuori un Aggro Paladin anomalo che riesce in qualche modo a barcamenarsi fino a spuntarla, vince poi a sorpresa anche contro lo Shaman grazie ai Crazed Alchemist e rimette tutto in discussione. A me manca Druid che fatica contro Pala, oggi però è un altro giorno, il giorno dei reverse swipe è passato! Gestisco bene il uso early game e riesco ad arrivare al Draco Primordiale che pone fine al game, vinco 3-2 contro un amico, ora sono moralmente obbligato ad arrivare in top.

Round 3 vs tidsskrift:

Ottimo giocatore francese, lui ha Shaman che per me è pericoloso qualora non vincessi il mirror, lui però deve tenerselo per codare su pirate, decido quindi di partire di Pirate e gli snipero subito il Pala, come previsto lui risponde di Shaman ma oggi pesco bene e vinco anche questa, perdo poi contro Jade Druid ma chiudo agilmente la serie con lo Shaman.
Sono 3-0 i mazzi girano e sono ormai in trance agonistica, insieme a me l’unico altro ita 3-0 è Maulghak Hearthstone.

Round 4 vs Odemian:

Giocatore bravissimo e molto simpatico, anche lui francese, sento che questa è la partita decisiva per entrare nel giro dei grandi in questo torneo, vista anche la caratura dell’avversario.
Anche lui soffre Pirate e starto quindi con questo deck, mi ritrovo dalla parte in cui si sono trovati i miei avversari nel main, ovvero pesco sempre la carta giusta, lui povero passa una serie a guardarmi chiuderlo di sesto, finisce 3-0 per me in 10 minuti! Comincio a rammaricarmi di non aver aperto queste mani il giorno prima, ma oggi si vola!

Round 5 vs Bjango:

Siamo rimasti in 8 a punteggio pieno, lui gioca una lineup simile alla mia quindi il turning point è il mirror di Shaman, parto di Pirate per assicurarmi di non perdere lo Shaman prima del mirror, lui è più greedy e va di Shaman, sto per compiere il miracolo ma con 3hp left rolla il taunt totem al 25% e si salva dalla mia arma, il turno dopo pesca Cosa dal Profondo e finisce il game perchè non trovo danni.
Non sono però dispiaciuto, è questa la partita decisiva, parte meglio di me, arranco i primi turni ma trovo Occhi Bianchi da Stonehill, t7 lui ha pieno controllo della board, io pesco il 10/10, potrei giocarlo ma se ha Devolve ho perso, penso ad un piano: se copro con il 10/10 i Dopplegangster neutralizzo il suo Devolve, butto quindi pezzi per reggere il più possibile, t9 faccio Devolve portale Dopplegangster, lui me ne uccide cmq uno ma t10 scatta la trappola 10/10 secondo Dopplegangster, non avrò pescato Evolve, ma fare Devolve su 6 pezzi a 5 è meglio per me che per lui.
Deve ovviamente farlo, ha una buona board ma non gli basta neanche per uccidere il solo White Eyes, vinco in 2 turni, alza lo sguardo e mi fa “smart move”. Da lì lo swipo facilmente e mi porto sul 5-0!
Ormai di italiani ancora in gara ci siamo solo io e VKingPlays in 4-1.

Round 6 vs Viiti:

Giocatore spagnolo molto simpatico, ha una lineup alternativa con Pala, Mage e Rogue, praticamente concede contro la mia. La partita finisce 3-0 in pochissimo tempo ma ammette che anche strappandomi un game non aveva chance viste le decklists.
Per la prima volta nella storia di un Dreamhack c’è un italiano al primo posto di una svizzera, Meliador torreggia sopra a nomi per cui nutro moltissimo rispetto, sono al settimo cielo! Ma non è finita, serve un’altra win

Round 7 vs Arnejj:

Aveva battuto in precedenza ThuFull HS quindi so le sue decklist, glielo dico e poi gli dico io le mie, Pool8 seduto dietro di me a seguire il match mi da del super manner, gli rispondo che il karma ti premia per queste cose Kappa
La sua line up mi da fastidio, ha aggro druid, prima o poi dovevo sbatterci la testa contro, parto di Jade Druid e lui di aggro, fa Innervazione Idra Aspramarea di terzo e poi ancora Hydra di quinto, nonostante quello io gioco molto bene predictando i suoi turni dalla prima Hydra in poi, riesco così a reggere in qualche modo fino ad arrivare al Banditore di Meccania, se pesco Drake e lo gioco il turno successivo ho vinto, non lo pesco con Autioneer e non lo pesco di turno, faccio Nutrizione ed è la prima carta del mazzo Feelsbadman.
Perdo la prima e codo shaman, sono in una brutta situazione ma ho Dopplegangster Evolve Devolve in mano, ci penso faccio prima la combo, esce Illidan e poi faccio Devolve, il turno dopo riesco a rimuovere la sua Hydra grazie a quel 2/1 vinco il game e lo swipo 3-1. Sto giocando alla grande ed i mazzi mi premiano.
Rimango l’unico giocatore imbattuto del torneo e primo qualificato con un turno di anticipo alla top8! La sensazione è belissima, vengono tutti ad abbraciarmi, Powned.it, Team QLASH gli altri italiani.. quando sei lì diventi una famiglia per qualche giorno e condividere i successi è il miglior modo di viverli.
Ma non è finita! VKingPlays è 5-2 e con un po di fortuna può ancora farcela.

Round 8 vs Glaser:

Uno dei più bravi giocatori in europa a mio parere, anche lui israeliano, è vero che sono già qualificato ma voglio vincerle tutte.
Lui mi sorprende, il war è quest e mi snipera subito lo Shaman, riesco a fargli usare subito brawl a t5 mettendolo sotto lethal di Brama di Sangue (che non avevo in mano ma sapevo ci avrebbe dovuto per forza giocare intorno). Rispondo con Manatide, Thing e lui è in difficolta, i 3 turni seguenti avrei lethal con Bloodlust ma non arriva, alla fine lui trova la seconda brawl ed io pesco bloodlust il turno seguente capita.
Vinco agile con il Jade Druid e lui risponde con Rogue, in qualche modo lo riesco a mandare ad 1 e pregusto la vittoria, lui alla disperata fa Swashburglar e trova il taunt 8/8 🙁 non pesco swipe e lui vince il turno successivo, a quel punto io dovrei vincere agile con il pirate per giocarmela all’ultimo ma purtroppo l’incubo ritorna, non pesco nessuna arma ed i soli minions non fanno paura a nessuno, chiude la quest t6 e nel giro di 2 turni mi manda nell’iper spazio.
Vking vince va sul 6-2 ma come detto prima era difficilissimo passare con quello score, chiude undicesimo, complimenti anche a lui per il secondo buon dreamhack consecutivo, spero arrivi la top anche per lui a breve.

Quarti di finale vs Fenomeno:

Per un pelo non gioco contro Viiti nuovamente, sarebbe stata una free win, peccato, gioco invece per la seconda volta in 2 giorni contro Fenomeno, ormai ci conosciamo e quella che ci aspetta è una serie da main stream per quanto è successo.
Più di una volta, Glaser compreso, i miei avversari sono partiti con il counter di Shaman, lui gioca Mage e Rogue, voglio tenermi il pirate per quest’ultimo quindi provo il coin flip che mi farebbe vincere la serie: parto con druid sperando lui parta di mage (sicuramente non parte di rogue).

Parte invece di Shaman, pessimo per me, la partita come previsto si mette malissimo, sono a 3hp turno 9 MA, c’è il rovina amicizie che può rendersi utile, fino a quel momento avevo tirato un solo Yogg-Saron in entrambi i tornei, un pessimo Yogg, questo invece fa i disastri, gli pulisco board e metto i feral spirit, lui si dispera, io mi scuso e vinco il game, 1-0!
Con Rogue si prende la facile vittoria su druid ma sono fiducioso, batto agile il Rogue e ho doppia chance di vincere la serie: pesco patches di prima mano, ma questo non basta a fermarmi, lo aggredisco e lo porto a 5 con arcanite reaper in campo e korkron in mano, lui in mano ha la quest ed in campo il murloc 2/1 e la novice, lui pensa che un qualsiasi rimbalzino lo terrà in vita ma il Korkron non è d’accordo, l’unico suo modo è topdeckare il secondo Passo nell’Ombra… ed è quello che succede, io non pesco lethal lo mando ad 1 e lui vince il turno successivo. Amarezza.

Tocca allo Shaman, parto bene lui però con prep vanish si salva dalla prima aggressione, t7 pesca il secondo vanish con lethal settato e chiude la quest. E’ a 12, ho bisogno di 4 danni per metterlo sotto doppio Fulmine di Giada e ho una carica di arma, facco Dopplegangster +2/3 che avevo da Sparizione, lui ne rimuove 3, mi sta bene, lo porto a 8 e metto pezzi a caso, ho un solo Jade Lightining mi serve il secondo, lui continua a pulire board e setta lethal, ho solo una pescata e.. TAAAC! doppio bolt e 2-2! Ormai abbiamo un piccolo pubblico e la gente si diverte, si decide tutto all’ultima partita.
Sono sotto di mu ma posso farcela, devo riuscire solo ad incastrare un buon bloodlust entro t7. Lo tengo di mano, e comincio a riempire board, parte la prima volcanic potion a t4, riparto senza troppi problemi ma ne discovera una seconda e gioca un secondo Glifo. a quel punto vado all in con Dopplegangster Evolve, faccio 5 pezzi in totale anche abbastanza buoni ma lui risponde Meteora terza Pozione Vulcanica discoverata e la partita finisce. Perdo 3-2 contro un gran giocatore dopo una bellissima serie, giusto così. La beffa è che poi vincerà Viiti, se l’avessi preso io chissà cosa starei scrivendo ora 🙂

Finito il torneo e passata la trance agonistica mi rendo conto di quello che ho fatto, sono il primo italiano ad avercela fatta ad un DreamHack ma soprattutto sono contentissimo di aver dimostrato non solo di potermela giocare coi più forti al mondo, ma di guardarli dall’alto verso il basso con una buona giornata. E sono convinto di non essere l’unico in Italia, il movimento sta crescendo e credo proprio ci toglieremo tante soddisfazioni in questo Esport.. ci vediamo a Valencia!!

Clicca qui per visualizzare il Murloc Pala di Meliador

Clicca qui per visualizzare il Pirate War di Meliador

Clicca qui per visualizzare il Jade Druid di Meliador

Clicca qui per visualizzare l’Evolve Shaman di Meliador


DreamHack Summer: recap e mazzi di Meliador e Thufull
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701