ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Dragon Warrior eccezionale nella ladder: ecco la guida di Meliador!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In questo ultimo periodo abbiamo notato come il Dragon Warrior abbia dimostrato una performance assolutamente straordinaria all’interno della Locanda di Hearthstone tanto da far partire una discussione interna al Team Powned per quanto riguarda l’aggiornamento al Meta Tier List che verrà pubblicato domani e che vorrebbe vedere questo particolare mazzo inserito nel Tier 2 o, addirittura, nel Tier 1 della Locanda.
Meliador , celebre giocatore del nostro Team, ha creato una guida al corretto utilizzo di questo deck di cui consigliamo caldamente la lettura a tutta la community (deck presente anche nelle Guide ai migliori mazzi di Hearthstone)!

dragon warrior

Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon game!

Introduzione

Il Dragon War è uno dei numerosi archetipi del guerriero che stanno dominando la ladder in questo periodo, contrariamente a come conosciamo il war dall’inizio di Hearthstone però lo vediamo in una versione molto aggressiva.

Gameplay

Questo mazzo può avere una partenza davvero esplosiva grazie alla paladina di Alexstrasza e all’Ascia ardente, per poter attivare il potere della paladina c’è però bisogno della presenza di un drago nella nostra mano, e questo è se non l’unico, sicuramente il principale problema del mazzo. Per ovviare a questo inconveniente la lista presenta molti draghi, che non sempre sono estremamente forte nel singolo (raramente sfruttiamo al meglio il distruttore draconide, il drago fatato è un drop a 2 onesto ma nulla di più), ma che ci aiutano a trarre valore da carte veramente impressionanti con la presenza dei draghi.

In virtù di quanto appena detto andiamo a valutare alcune meccaniche diverse dalla maggior parte dei mazzi:

  • giocate Pinnus di primo turno solo se avete idea del mazzo dell’avversario e quindi sapete quale potere eroe state cercando.
  • il Drago fatato tenetelo sempre ma non giocatelo quasi mai di secondo, questo infatti serve per attivare la paladina e la guardia nei primi turni di gioco, che sono spesso le nostre win condition se giocate in curva. Una volta sfruttato valutate sempre se giocarlo o meno, in quanto mantenere un drago in mano significa attivare corruttori…

Clicca qui per continuare la lettura del Dragon Warrior di Meliador!


Dragon Warrior eccezionale nella ladder: ecco la guida di Meliador!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701