Poche sconfitte dal 5 al Legend: ecco il folle Dragon Warlock di Xzirez!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La nuova stagione di Hearthstone sta portando tantissime novità sul fronte deckbuilding e si sta caratterizzando per il fatto che alcune liste estremamente particolari ed innovative stanno garantendo una solidissima performance ai giocatori che decidono di utilizzarle.
In questa news parliamo del mazzo Dragon Warlock usato da Xzirez…lista definita “folle” dal suo stesso creatore che però ha consentito al giocatore norvegese di raggiungere il rank Legend partendo dal 5 con pochissime sconfitte segnate a referto.
Lo stesso giocatore, mediante il suo profilo Twitter ufficiale, ha prima detto “Quasi nuovamente in Legend con il Dragon Warlock…quanto è forte questo mazzo” per poi, una volta raggiunto l’obiettivo del rank massimo della Locanda, scrivere:

La lista è davvero particolare ed ha un costo tutto sommato abbastanza contenuto: saranno infatti 5700 le Polveri Arcane necessarie alla sua costruzione avendo solamente Ragnaros ed Alexstrasza come creature leggendarie da dover utilizzare.

Il reparto draghi, oltre alla grandiosa 9 mana citata poco fa, vede protagonisti anche due Drachi del Crepuscolo, due Guardie del Crepuscolo e due Drachi di Zaffiro mentre per sfruttare la sinergia con queste creature Xzirez ha deciso di inserire anche due Corruttori Ala Nera.

Tra le carte “meno frequenti” nella ladder che invece trovano spazio in questa lista abbiamo una copia della carta Alchimista Folle e due copie del celebre “Tank” Campionessa del Sole.

campionessa del sole

Sperando di poter presto pubblicare un video di Xzirez alle prese con questo nuovo favoloso deck, vi lasciamo ora con la lista completa augurandovi un buon game ed un buon divertimento!

Clicca qui per visualizzare il Dragon Warlock di Xzirez!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701