Dracoslayer vince il torneo di Ottobre! Ecco le sue liste:

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

L’edizione di Ottobre del torneo di Powned ha visto la partecipazione di quasi 200 giocatori che, molti per la prima volta, si sono imbattuti in una grande competizione interamente creata per la community!
Il vincitore alla fine è stato il giocatore Dracoslayer che, con una grandissima serie di partite vinte quasi sempre per 2-1 / 3-1,  ha portato a casa la finale (vinta contro il comunque bravissimo Mikelangelo) ed il premio previsto per questa competizione OPEN.
Di seguito siamo orgogliosi di riportarvi le parole di Draco ed i mazzi da lui scelti per la competizione mentre, per chi interessato, vi ricordiamo che a questo link troverete il tabellone.

Ciao a tutti community di Powned! Prima di ogni altra cosa volevo ringraziare lo staff di Powned per aver organizzato questo nuovo torneo. Ho trovato questo tipo di competizione veramente fantastica perché permette a tutti i player di fare qualcosa di diverso rispetto alla solita ladder. Durante la competizione ho avuto il piacere di incontrare avversari che ho trovato molto abili e questo non ha fatto altro che migliorare l’esperienza generale che ho avuto dal torneo. 
La mia vittoria finale è stata ottenuta anche grazie alla versione del deck Tempo Rogue che ho deciso di usare: questo perché avevo due copie del Granchio di Golakka che si è dimostrato essere un servitore estremamente utile visto l’elevato numero di mazzi con carte Piratesche da me incontrati! 

Clicca qui per il Sacerdote!

Clicca qui per il Druido!

Clicca qui per il Ladro!

Clicca qui per lo Sciamano!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701