ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Dopo il Geradin, l’altra conferma di Uther: il Paladino Midrange!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Nelle ultime settimane il Paladino Midrange ha contribuito in modo decisivo alla crescita in performance della classe di Uther! Questa è la guida aggiornata al mazzo divenuto celebre grazie all’utilizzo che ne ha fatto il giocatore americano Chance (numero 1 nel rank Legend Na)! Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon game!

Dalla Guida…

L’Araldo della Luce dopo gli ultimi mesi del 2014, dove purtroppo si era dimostrato nettamente un gradino sotto ai suoi colleghi, e con l’uscita dell’espansione GvG è riuscito a trovare nuovamente lo splendore di un tempo! Proprio in questo periodo nella ladder di Hearthstone, oltre ovviamente al Geradin, questa versione del Paladino Midrange del “rinnovato” Uther sta regalando strabilianti risultati ai suoi utilizzatori come, ad esempio, è successo al noto giocatore e streamer americano Chance che ha usufruito di questa lista per raggiungere il rank 1° Legend nel server Nord Americano. Il deck qui presentato non è certamente utilizzabile dalla maggior parte degli utenti essendo il suo costo, necessario per la sua costruzione, particolarmente importante: vi serviranno ben 10220 Polveri Arcane per craftare tutte le carte da zero.

Lista Carte

paladino midrangeMasticatore Zombi x2
Ragno infestato 
Gufo beccoforte x2
Lanciatore di Coltelli x2
Minibot Scudato x2
Adunata militare x2
Meccanomazza 
Pacificatore Aldor x2
Consacrazione x2
Difensore di Argus 
Segatronchi pilotato x2
Spadone di Verargento x2
Capitano Pelleverde 
Loatheb x2
Quartiermastro x2
Sputafango x2
Cavaliere nero 
Sylvanas Ventolesto 
Dott. Boom 
Tirion Fordring 

 

 

Gameplay

Questo mazzo è davvero ottimo in ladder per il fatto che non ci sono pessimi matchup, e che appunto può competere contro tutti i più diffusi deck. Le partite più complicate saranno quelle contro altri mazzi puramente midrange, ad esempio lo shamano, con il quale bisogna sempre saper mantenere il controllo del board, e il danno diretto che dobbiamo infliggere.

Contro gli altri mazzi controllo/ramp druid basta saper gestire i Gufi beccoforte e il Cavaliere nero , e, generalmente, non ci dovrebbero essere particolari problemi da affrontare o che non riusciate a superare abilmente.

Mulligan

In linea generale è bene tenere sempre Masticatore ZombiRagno infestatoMinibot ScudatoLanciatore di Coltelli o
Una mossa saggia potrebbe rivelarsi quella di tenere Meccanomazza che, pur essendo una strabiliante carta per rapporto costo/body, richiede una certa capacità nel saperla utilizzare nei momenti migliori.

Ovviamente, contro aggro è decisivo, o comunque abbastanza determinante, cercare di avere Consacrazione di prima mano.

Giocate chiave

+  /  /
Giocata ideale per schierare in campo un servitore con un buon body ottenendo anche un importante buff all’arma. Il migliore utilizzo che ne potreste fare potrebbe essere quello che vede la combo tra Capitano Pelleverde e Adunata militare.

+ 
Minimo 4 creature (3 delle quali 3/3 e la rimanente 2/5) con una nuova arma pronta per l’uso a costo 8 mana. Assolutamente positiva come combinazione.

+ 
Quattro creature, nuova arma pronta per l’uso e tre danni extra per soli 5 mana: questa combinazione, sopratutto se usata nelle prime fasi di gioco, potrebbe positivamente determinare l’intervo vostro Match.

Stili di gioco

Come consigliavamo nel Mulligan, contro aggro ovviamente sono da tenere i minion da 1 a 3 mana come Masticatore Zombi , Minibot Scudato , Gufo beccoforte e la rimozione ad area Consacrazione. Una rimozione è sufficiente poiché si deve sempre riuscire ad avere il controllo della board, cosa in cui abbiamo un grosso vantaggio grazie al nostro potere eroe e grazie a Adunata militare , il quale ci “regala” anche l’arma 1-4, molto utile per finire di avere il controllo del gioco.

Anche qui come detto prima, contro mazzi di tipo controllo possiamo comunque tenere i Masticatore Zombi , poiché nel late game potrebbero portare più svantaggi che vantaggi. Da tenere anche la combo Adunata militare + Quartiermastro , e l’arma Spadone di Verargento, tenere sempre un atteggiamento più aggressivo che di estremo controllo della board ci potrà portare a combo favorevoli per lethal molto prima di quanto immaginiamo, anche contando tutti i danni diretti che possiamo infliggere con le armi.

Come intuibile Tirion Fordring e Dott. Boom sono i 2 bestioni da late game, per poter salvarci le penne, e per dare una svolta nell’infliggere danni.

Cosa aspettate a provare questo “ esplosivo “ paladino?!

SteeloHS raggiunge l’#1 Legend con il Thief Rogue. Ulteriore conferma del meta

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Ormai non é una novità, vi stiamo parlando quasi giornalmente delle ottime prestazioni delle varie liste di Thief Rogue che a conti fatti sembra essere il miglior mazzo del momento. Ed anche oggi si riconferma con altre prestazioni incredibili.

Non solo forte, ma soprattutto molto popolare e quindi la Ladder straborda di Rogue, soprattutto Thief, che ingannano i propri avversari in fase di mulligan e riescono a vincere grazie alle loro giocate tempo, infrenabili dagli avversari.

Anche quest’oggi vi riproponiamo un’altra lista di Thief Rogue che nelle mani di SteeloHS lo ha portato in cima al Legend asiatico. Ma non è l’unico Rogue in ottima forma visto che il Weapon Rogue sta vivendo una seconda giovinezza.

Insieme a queste due liste del Ladro vi portiamo anche altri due deck molto interessanti, a tema Serie di Missioni. Infatti abbiamo un Questline Shaman da 300 Legend ed un Questline Priest utilizzato dal noto content creator Kibler.

Le liste

Questline Priest da Legend di Kibler  14940
Questline Shaman di Jaeroze (Legend#308)  7380
Weapon Rogue di Dabs (Legend#23)  8220
Thief Rogue di SteeloHS (Legend#1)  10680

Che ne pensate di queste liste? Fateci sapere, come al solito, la vostra…

summit1g

Aumento di spettatori per la categoria Hearthstone su Twitch? Tutto merito di Summit1g

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Magari non tutti gli abituali giocatori di Hearthstone o di giochi di carte lo conosceranno, ma se chiedete ad un qualsiasi giocatore di FPS se conosce Summit1g, molto probabilmente vi dirà di sì. Ed ora è sbarcato su Hearthstone.

Jaryd Russell Lazar, in arte Summit1g, è un ex giocatore professionista di Counter Strike: Global Offensive diventato streamer famosissimo prima su questo gioco e poi per essere uno streamer di varietà.

È ormai sulla piattaforma Twitch da anni e pian piano ha scalato le gerarchie fino a diventare il 17esimo streamer per numero di follower (più di 6 milioni) dietro solo a mostri sacri come Ninja, Pokimane, Shroud, TheGrefg ecc.. (qui la classifica se volete darci una sbirciata).

Summit1g porta con sé, in ogni live, un quantitativo di viewers da far venire il mal di testa: parliamo di una media di 20/30 mila spettatori unici alla volta. E nella sua ricerca disparata di giochi di ogni tipo, passando per Valorant, GTA5, Escape from Tarkov, è incappato anche in Apex Legends e soprattutto Hearthstone.

Vi lasciamo immaginare, quindi, come i numeri della categoria di Hearthstone su Twitch siano decollati. Summit1g riesce a coinvolgere più di 10/11 mila spettatori quando è su Hearthstone, insomma i numeri dell’intera categoria senza di lui. In generale, solo giocatori e streamer del calibro di Thijs danno davvero un boost alla categoria, ma non arrivano minimamente al quantitativo medio che porta con sé Summit1g.

Ovviamente questa cosa non può che far felice tutti i giocatori, poiché più il gioco viene “pubblicizzato”, più questo viene giocato (anche da nuovi player) e più sono i contenuti e gli eventi che Hearthstone può portare a tutti.

Quindi diamo un enorme benvenuto a Summit1g nel club di Hearthstone, sperando possa godersi il più possibile e nel miglior modo possibile la sua permanenza sul gioco che tanto amiamo (ed odiamo).

Che ne pensate? Fateci sapere, come al solito, la vostra…

Tre Thief Rogue in Legend #4, #7 e #8. Il mazzo ormai è diventato ingestibile?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Mancano finalmente pochi giorni all’arrivo della nuova patch di Hearthstone che, oltre ad essere un punto di svolta per Battaglia a quanto si dice, presenterà alcuni bilanciamenti anche per l’Hearthstone tradizionale.

Nel frattempo, però, le gerarchie dei mazzi in Ladder sembra essersi cristallizzata ed il padrone del meta sembra essere il Thief Rogue, anche per quanto riguarda la sua popolarità. Addirittura abbiamo trovato ben 3 Thief Rogue nella Top 10 Ladder negli ultimi due giorni.

Le liste sono due anche se hanno portato tre player a questi ottimi risultati. La prima è stata utilizzata dal giocatore SteeloHs che ha sfiorato la Top 3, mentre la seconda è stata utilizzata sia da Aeongi che Deads17.

Aeongi, nella sua scalata, ha anche utilizzato un Beast Druid che l’ha portato in Top 80, per poi scalare enormemente con il Rogue. Oltre, però, il Ladro, se proprio volete altre classi da giocare, ci sono comunque altri deck che possono dire la loro.

Abbiamo, infatti, anche un Face Hunter ed un Questline Warlock utili per superare la Top 100 e puntare a piani ancora più alti della classifica. Vediamo insieme tutte le liste…

Le liste

Questline Warlock di Gaboumme (Legend#14)  9540
Beast Druid di Aeongi (Legend#79)  4800
Face Hunter di Pymbette (Legend#59)  5520
Thief Rogue di Aeongi (Legend#7)  9180
Thief Rogue di SteeloHS (Legend#4)  10680

Che ne pensate di questi mazzi? Fateci sapere la vostra…