ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Oggi alle 15.30 la terza puntata del Powned Cup: Biscaf Vs Uroboros e Cloudascris Vs Shyntil!

Oggi alle 15.30 la terza puntata del Powned Cup: Biscaf Vs Uroboros e Cloudascris Vs Shyntil!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Questo pomeriggio, a partire dalle ore 15.30, andrà in onda la terza puntata del Powned Cup con Dark impegnato a commentare le partite in diretta in compagnia di Aerial e del celebre giocatore del Tom’s Hs Team Garrickz! Il fantastico Garrickz, più volte Top100 Eu ed uno dei giocatori che rappresentarono l’Italia durante gli ultimi Europei di Hs, mancò di un soffio la qualificazione che invece vide Uroboros, Fante e Pony premiati e quindi ammessi alla Powned Cup.

Classifica Calendario I Partecipanti

Proprio Uroboros sarà uno dei protagonisti della sfida di oggi e dovrà vedersela con l’attuale leader incontrastato della classifica: Biscaf.
Purtroppo per lui, Biscaf arriva alla sfida di questo pomeriggio con una strabiliante striscia positiva (6 vittorie e 0 sconfitte) e, sicuramente, con l’intenzione di non “sporcare” la cavalcata cercando di raggiungere un prestigioso 9-0 che gli garantirebbe un ulteriore ed importante passo in avanti in classifica.
Sostanziale parità invece per CloudasCris ed il rappresentante della community di Ngi, Shyntil, che saranno impegnati in diretta anche loro questa Domenica.
Entrambi i giocatori si trovano infatti con 3 punti iridati e questa partita sarà importante per posizionare il vincitore nella metà alta della classifica (senza staccarsi troppo dalla vetta).

Entrambe le sfide quindi, saranno cruciali per questa terza giornata del campionato e, come sempre, vincere sarà l’unica cosa importante!

L’appuntamento quindi è con tutta la community alle 15.30 sul nostro canale Twitch.tv! Vi ricordiamo che per assistere alle partite già svolte vi basterà cliccare sull’esito della partita di ogni giocatore (indicato come P o V) presente nella classifica generale del campionato!

Biscaf Vs Uroboros

CloudasCris Vs Shyntil

 

Diretta dalle 15.30:

I Giocatori Protagonisti Domenica:

Biscaf

Biscaf
Nome Francesco
Cognome Biscardi
Nick Biscaf
Età 26
Team – Community Powned.it
Classe Preferita Guerriero
Carta preferita e perché Ascia Ardente, perché quando la hai nella mano iniziale sai che la partita sarà in discesa!
Carta GvG preferita e perché Dr.Boom perché è chiaramente OP ed è il più GUSTOSO da giocare a board vuoto!
Esperienze passate Giocato in 2 Pro tour di magic (Nagoya2011, Honolulu2012) ed in un World Magic Cup (Amsterdam2013). In quest’ultimo facevo parte del team italiano di magic.

Uroboros

Dax
Nome Daniel
Cognome Angelico
Nick Uroboros
Età 21
Team – Community Classificatosi tramite Qualifier
Classe Preferita Sacerdote
Carta preferita e perché Vestale Auchenai perché il suo effetto può dare spunto a varie combo e permette un approccio diverso alla partita.
Carta GvG preferita e perché Vol’jin perché è il Warchief.
Esperienze passate Partecipato a vari tornei di picchiaduro 2D (Blazblue, P4U ecc..)

Shyntil

Shyntil
Nome Nicola
Cognome Valle
Nick Shyntil
Età 24
Team – Community Forum Ngi
Classe Preferita Ladro
Carta preferita e perché Azure Drake: un 4/4 a costo 5 che fornisce spell damage, una delle carte più forti mai fatte
Carta GvG preferita e perché Shielded Minibot: La carta è forte e l’art è da 10/10
Esperienze passate Giocato a Magic:The Gatering per svariati anni e Yugi, tornei sia in Europa che all’estero, risultati in svariati tornei più o meno grandi, non ricordo i risultati precisi. Day 2 a un Grand Prix

Cloudascris

Nome Cristiano
Cognome Carlotti
Nick Cloudascris
Età 29
Team – Community Powned.it
Classe Preferita Ladro
Carta preferita e perché Nonostante sia nerfato l’auctioneer rimane la mia carta preferita; sinceramente è l’unica carta che mi ricorda dei mazzi combo in stile magic the gathering.
Carta GvG preferita e perché Dr. Boom = BEST DROP 7 EVER. E’ giocata ovunque ormai e la reputo una staple tra le leggendarie da avere per essere competitivi al momento.
Esperienze passate Ho giocato a magic per vari anni facendo 3 volte top 8 ai ptq.:D

Nuovo regalo di Twitch Prime per i giocatori di Hearthstone

Nuovo regalo di Twitch Prime per i giocatori di Hearthstone

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Twitch Prime Hearthstone – Purtroppo ancora per poco andrà avanti la collaborazione tra Blizzard e Amazon, ma nel frattempo si sono accumulate tantissime sorprese e ricompense per tutti i giocatori dell’azienda di Irvine. Anche questo mese arrivano regali incredibili!

Nuovo mese e nuove ricompense Twitch Prime. Già, dalla giornata di ieri, tutti i giocatori di Hearthstone potranno riscattare la loro ricompensa esclusiva dalla pagina principale di Twitch (su PC). Dopo leggendarie e pacchetti, anche questo mese arrivano bustine gratis, ben 3 Standard.

Per tutti questi 30 giorni (fino a metà Settembre) potrete riscattare questa ricompensa. Non dimenticate di farlo, altrimenti scaduto il periodo non sarà più disponibile. Ovviamente per fare ciò dovrete essere abbonati ad Amazon Prime.

Fatto ciò, vi basterà andare su Twitch da PC e in alto a destra (icona di una coroncina) trovare la ricompensa e riscattarla. Qualora non l’abbiate già fatto, in fase di riscatto, la piattaforma vi farà collegare l’account Twitch al vostro account Blizzard sul quale vorrete ottenere la ricompensa.

Che ne pensate di questa nuova ricompensa?

Articoli Correlati:

Su Hearthstone è in arrivo la classe del Death Knight? Già da quest’anno secondo un insider

Su Hearthstone è in arrivo la classe del Death Knight? Già da quest’anno secondo un insider

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Hearthstone Death Knight – La serata americana si è chiusa con una bomba di proporzioni gigantesche: è in arrivo, in tempi brevi, una nuova classe per Hearthstone? Queste sarebbero le parole di un insider sul proprio profilo Twitter.

Il protagonista di questa vicenda è Jez Corden, noto giornalista del panorama videoludico, che ha esordito con queste due domande: “E se Hearthstone avesse il Death Knight come classe? E se venisse lanciato quest’anno?

Domande innocue, se non provenissero da un alto profilo come il suo che può conoscere informazioni più del semplice appassionato o esperto del gioco. Infatti Corden, nei commenti, ha scritto di essere così fiducioso perché “lo ha visto” con i suoi occhi.

Ad aggiungersi al coro, poi, c’è un volto noto del panorama hearthstoniano: anche Imik, giornalista di Hearthpwn, ha detto la sua sull’argomento.

Per Imik, il DK arriverà sicuramente durante la terza espansione e sarà rappresentato da Arthas, Reborn” ritornerà come keyword e verrà introdotta la Tribe dei Non-morti.

Non crediamo che Imik abbia informazioni esclusive sull’eventuale arrivo del Death Knight, ma siano più supposizioni sulle parole di Jez Corden (noto per altri leak, di solito andati a segno). Ma mai dire mai!

Ovviamente tutto ciò che vi abbiamo detto e mostrato non ha nessun tipo di ufficialità e quindi potrebbe essere tutto falso. Prendete tutto ciò con le pinze, ma se davvero si rivelasse tutto vero? Vorreste Arthas e il suo Death Knight come nuova classe già da quest’anno?

Articoli Correlati:

Aleco spiega le scelte dietro i bilanciamenti della Patch 24.0.3. Occhio a Edwin!

Aleco spiega le scelte dietro i bilanciamenti della Patch 24.0.3. Occhio a Edwin!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

La Patch 24.0.3 verrà ricordata per essere una delle più corpose in fatto di bilanciamenti, soprattutto in direzione buff. Ben 22 sono le carte che sono state potenziate e, oltre che sull’articolo ufficiale, il buon Aleco ha spiegato la scelta dietro queste variazioni.

Per il Game Designer non bastavano le righe utilizzate sul sito, scritte insieme ad Nicholas “DeckTech” Weiss, ma ha voluto ulteriormente spiegare il perché il team abbia fatto determinate scelte.

Per tutta la squadra la situazione dei Top Tier deck non era poi così male, ma ascoltando la community hanno voluto comunque depotenziare carte che effettivamente erano da tempo problematiche (o lo sono da questa nuova espansione).

Ma era la situazione delle classi di basso Tier che hanno preoccupato Aleco e compagni. Classi sotto il 40% di winrate (come DH e Warrior) erano inaccettabili e per questo si è puntato molto sui buff a queste ed altre classi problematiche.

Resta, però, una domanda della community, che Aleco ha voluto spiegare: perché buffare il Rogue e soprattutto Edwin? Aleco Gereco ha spiegato che il team ha confermato i bilanciamenti ben prima dell’arrivo dell’ultimo Masters Tour e quindi ben prima dell’ottima prestazione di Lambyseries e del suo Rogue.

Per questo motivo, nonostante i bilanciamenti non siano stati ritoccati, il Game Designer non esclude che Edwin possa venir ritoccato con un nerf nel breve futuro.

Se avessimo visto il MT prima di bloccare i bilanciamenti del Rogue, avremmo comunque buffato Edwin? Non penso lo avremmo fatto, ma ciò non vuol dire automaticamente che questo cambiamento sarà cattivo per la salute del gioco

Aleco chiude, poi, le sue spiegazioni parlando della combo Kael’thas/Brann/Sire Denathrius. Sicuramente la combo è fenomenale, ma non si allontana dall’idea degli sviluppatori per queste carte: ottime finisher. Fatto sta che saranno tenute d’occhio con l’arrivo di questo nuovo meta.

QUI potrete trovare tutta la spiegazione nel TwitLonger del Game Designer

Che ne pensate delle spiegazioni di Aleco Gereco per questi cambiamenti della Patch 24.0.3?

Articoli Correlati: