ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

DI NUOVO LE MISSIONI – BASTA BLIZZARD!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Missioni – La tanto attesa nuova espansione è stata finalmente annunciata! Uniti a Roccavento è il prossimo main content di Hearthstone (playhearthstone.com). Quest’estate, tutta la community spera che sarà in grado di portare una ventata d’aria fresca al gioco, ormai troppo stantio.

Come sempre, ci sono dei pilastri che ogni nuova espansione porta. In questo caso abbiamo le cavalcature e delle armi particolari per ogni classe, la nuova meccanica scambio (molto interessante) e la novità più grande: le missioni! (No. non scherzo).

Per la terza volta, la Blizzard Entertainment propina e propone come main content le missioni: basta per favore!

Roccavento

Questa volta parliamo di qualcosa di diverso però. A Un’Goro abbiamo assistito al primo rilascio della meccanica di gioco, un esperimento ottimo, che ha dato nuovi archetipi e giocate al meta dello standard e non solo. Poi è stata la volta delle missioni di Uldum, che come particolarità rispetto alle precedenti avevano l’impatto esclusivamente sul potere eroe. Buone, ma non buonissime.

Stavolta invece, siamo di fronte alle missioni migliori. A differenza delle precedenti, che davano una ricompensa solo al termine del completamento della quest, queste di Roccavento sono divise in step, ognuno dei quali offre una mini ricompensa per compensare il tempo speso in mana che serve a raggiungere l’obiettivo finale. E una volta finita la quest line, la ricompensa è davvero ottima.

missioni

Con la nuova espansione, avremo in dotazione un servitore leggendario (uno dei mercenari che ormai conosciamo a menadito) che con il suo grido di battaglia fornirà alla nostra partita una modifica perenne, un bonus inattaccabile per l’avversario. Una sorta di magia campo che durerà fino alla fine e condizionerà le nostre giocate e quelle dell’avversario.

Come meccanica è ottima, non c’è che dire. In più l’hanno anche migliorata. Ma un gioco dal potenziale infinito come HS merita uno sforzo maggiore di fantasia da parte dei suoi sviluppatori. Capisco che non potete bruciare le idee tutte inuna volta, ma proporre la stessa meccanica (seppur modifica) per tre volte nello stesso gioco mi sembra troppo. Avete un gioco meraviglioso, sfruttatelo!

ARTICOLI CONSIGLIATI

IL MAZZO DEL MOMENTO – TOKEN DRUID ANCORA BUONO? – Powned.it

IL MAZZO DEL MOMENTO – PALADINO RE INDISCUSSO? – Powned.it

 


DI NUOVO LE MISSIONI – BASTA BLIZZARD!
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701