demon hunter

Demon Hunter: luce sulle prime proposte dal fronte liste!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il grande periodo dedicato al Theorycraft è finalmente iniziato, con diversi giocatori che hanno recentemente svelato le loro prime proposte riguardo la nuova classe del Demon Hunter.

JAlexander è solamente uno dei professionisti che hanno provato a realizzare degli archetipi validi da provare il prossimo 7 Aprile, ed in questo update andremo a vedere ben cinque proposte create sulla base delle nuove carte di questa classe.

Le proposte si dividono sostanzialmente in due tronconi: i mazzi maggiormente orientati al controllo della board, e quelli che invece godono di meccaniche orientate all’aggressività ed alle combo OTK. Il primo esempio che vediamo è il Big Demon Hunter, una lista sicuramente control che si caratterizza per un costo necessario alla sua costruzione estremamente basso, visto che i suoi finisher sono le doppie copie della Sacerdotessa della Furia, due del Demonio Gigantesco e poi anche due per Condottiero Spiraguzza e Comandante della Fossa.

Più pesanti, ma solo da un punto di vista economico, le proposte relative al Midrange ed all’Heavy Cycle Demon Hunter, liste che si impreziosiscono di alcune creature delle precedenti espansioni e che si armano entrambe di Kayn Furiasolare, carta leggendaria grazie alla quale sarà per noi possibile evitare le Provocazioni ed andare a colpire direttamente in faccia l’eroe nemico.

Le liste

Big Demon Hunter di JAlexander  6180
Combo Demon Hunter di JAlexander  7200
Midrange Demon Hunter di JAlexander  9200
Heavy Cycle Demon Hunter di JAlexander  9700
Aggro Demon Hunter di JAlexander  6360

Cosa ne pensate di queste prime proposte? Vi ricordiamo che il nostro database è al momento aggiornato a tutte le ultime carte presenti con Ceneri delle Terre Esterne, e vi basterà quindi accedere alla sezione dedicata del sito per caricare le vostre liste “Theorycraft“.

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701