ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Deck da sogno: pronto anche il leggendario Control GvG di Garrosh!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Mazzo tra i più costosi e tra i più belli in assoluto, anche il Control GvG del Guerriero è stato regolarmente aggiornato e caricato nella nostra Lista Mazzi!
Questa volta, la firma del deck è del celebre Biscaf, capitano del nostro team di Hearthstone e giocatore tra i più forti dell’intera nazione.

Il mazzo è di tipo Control e, come per l’Handlock, rispecchia fedelmente le meccaniche del deck originale pur avendo al suo interno diverse nuove carte dell’espansione Goblin Vs Gnomi. Quelle che Biscaf ha deciso di inserire sono:

Questo servitore è incredibilmente resistente e sembra fatto apposta per i mazzi di controllo. In alcune occasioni vi lascerà in campo dei poco “gustosi” Ramingo Cho o Meccanista Granfavilla.
Molto più spesso però vi ritroverete con leggendarie molto potenti, e talvolta con dei mostri ingestibili per l’avversario come RagnarosYsera o Mal’Ganis. Senza contare la poco probabile (ma non impossibile) eventualità che vi ricapiti lo stesso Segatronchi di Sneed. La carta è forte perché la maggior parte delle leggendarie che possono uscire sono forti.
Se non gli si “inceppano” gli ingranaggi il vecchio robot vi condurrà ad una vittoria (quasi) certa.

Il mini-Sneed è meno potente, ma forse più consistente del suo parente Leggendario. Per quanto non possano uscire carte ingestibili dal suo rantolo di morte, è molto difficile che ne escano di scarsissime. La maggior parte dei drop a 4 sono infatti servitori “decenti” con un body che va da 2/4 a 4/5. Quindi la probabilità che esca un servitore non “gustoso” è molto bassa.
Questa carta è simile a Cairne, e ha dei vantaggi e degli svantaggi rispetto al vecchio Capo Tauren. Ha statistiche migliori, anche se di poco, nel senso che ha +2/-1.
Quindi uccide molte più cose ma muore un po’ più facilmente. Cairne è un po’ più consistente, infatti da lui esce sempre uno Yeti di Ventofreddo, mentre dal nostro robot possono uscire creature peggiori. Il fatto che abbia 6 in attacco significa che se lo “buffiamo” con il Comandante Crudele, ucciderà praticamente qualsiasi cosa lasciandoci un buon (speriamo) servitore a terra (oppure un Portale d’Evocazione).

Ha tutte le caratteristiche di un goblin, ha la pelle verde, fa scoppiare delle bombe e….è un 7/7!!!!! Ok, forse non ha proprio tutto in comune con i suoi piccoli parenti! Se giocato a campo di battaglia vuoto, per soli 7 mana metterete un body complessivo di 9/9, che è più che ottimo per soli 7 mana. Se invece lo giocate con dei servitori sul campo nemico, questi sarà posto di fronte ad una scelta: attaccare le bombe e “sperare in bene”, oppure provare ad ignorarle. In ogni caso è una carta molto difficile da gestire che vi farà guadagnare molto tempo, e nel “guerriero control” il tempo è armatur…ehm…denaro!

Nella guida inoltre, troverete tutti i consigli di Biscaf sul come giocare queste carte in relazione alle altre presenti nel mazzo e come, nel caso vi mancassero alcune di queste o semplicemente non le riterreste forti, potrete sostituirle con altre carte di GvG; per fare un esempio:


Mastodonte di Ferro
:

Questa è senza dubbio la mia carta preferita di Hearthstone! Sicuramente tenterò di costruire un mazzo che la sfrutta. Il suo potere però è forse un po’ troppo casuale, anche se secondo me è molto forte contro i mazzi di controllo.
Molto spesso infatti, nelle partite “Control Vs Control” i giocatori tendono a finire le carte nel mazzo e, in quel caso, la probabilità che il vostro avversario peschi la bomba è del 100%.
Se trovate molti mazzi di controllo in ladder, potete inserirla al posto di un Supergolem Pilotato o di un Ghoul Instabile.

Speriamo che la guida possa essere d’aiuto! Vi auguriamo una buona consultazione ed un buon game!

Clicca qui per visualizzare la guida Control GvG!

Leakati TUTTI gli Amici in arrivo con la patch, mentre Kripparian svela i suoi 5

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Seguendo la schedule ufficiale di Blizzard, sono arrivati i reveal di altri 5 Amici per la modalità Battaglia, svelati nell’ultimissimo video Youtube di Kripparian. A quanto pare però oltre ai bilanciamenti è stata leakata anche la lista completa di questi nuovi servitori.

Dopo l’annuncio di questa nuova meccanica ed i primi reveal, oggi abbiamo visto altri nuovi Amici svelati da Tyler e qualche dettaglio in più sulla meccanica. Ora, i reveal continuano ed è arrivato il momento del noto content creator Kripparian (nel caso voleste la spiegazione della nuova meccanica, QUI il post con il video di RDU, mentre QUI ci sono altre informazioni rilasciate da Tyler).

Questi i nuovi Amici ufficiali svelati:

  • Snack Vendor per il AFK
  • Loyal Henchman per Rafaam
  • Sr. Tomb Diver per Reno Jackson
  • Jr. Navigator per Elise Cercastelle
  • Maxwell, Mighty Steed per Ser Pinnus

Nel frattempo però, dai colleghi di OutOfCards, è stata leakata, tramite datamining, tutta la lista degli Amici in arrivo con la patch 22.2. Qualora foste curiosi di scoprirla prima dell’annuncio vi lasciamo il link con la lista completa, ma vi ricordiamo sempre di prenderla con le pinze perché non è ancora ufficiale.

Lista degli Amici in arrivo in Battaglia (leak)

Che ne pensate? Fateci sapere la vostra…

Leakati i bilanciamenti in arrivo con la patch 22.2

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Alcune voci già giravano durante le scorse ore sembrerebbero esser state scovate, tramite datamining, i prossimi bilanciamenti di Standard e Wild in arrivo con la patch 22.2 del 25 Gennaio.

In questi bilanciamenti ci sono sia nerf che buff ed il bersaglio più importante sembra essere la tanto chiacchierata Novizia Occultista, ma vediamo prima tutti i cambiamenti e poi cerchiamo velocemente di capire cosa subirà variazioni.

  • Novizia Occultista passerà da 2 Mana a 4 Mana
  • Fuoco Rapido costerà 2 Mana ed infliggerà 2 danni
  • Flusso dell’Incantatrice passa da 3 Mana  a 4 mana
  • la seconda fase di Assaltare il Porto richiederà 3 Pirati, non più 2
  • Scabb Plasmaombre passa da 7 mana a 8 Mana
  • Gnoll Zampafurente passa da 5 mana a 6 Mana ed il suo Attacco scende da 4 a 3
  • Manto d’Ombra passa da 3 Mana a 4 Mana
  • Rokara la Valorosa darà 10 di Armatura (prima 5)

In Wild, il nerf alla Novizia ed il cambiamento a Fuoco Rapido sono utili a frenare il dominio del Mage, in generale, e del Quest Hunter. Tutte le altre carte, invece, sono state cambiate per poter diminuire il potere di Quest Warrior, Mage, Thief Rogue (soprattutto) e Weapon Rogue, mentre è stata potenziata Rokara per i mazzi Warrior più lenti.

Altre feature sembrano essere in arrivo: si parla della possibilità di selezionare più cardback/skin preferiti e di capire quando per una Missione si può concedere una partita o bisognerà continuarla. In arrivo anche alcune skin per il Capodanno Lunare:

Le skin in arrivo

Ovviamente tutto ciò non è stato ancora confermato da Blizzard, quindi prendete il tutto con le pinze, fino a domani quando saranno annunciate le Patch Notes.

Che ne pensate? Secondo voi sono realistici? Se sì, saranno utili questi bilanciamenti? Fateci sapere la vostra…

hearthstone Legend

C’è un bug con l’MMR in Constructed: gli account “sconosciuti” in Top Legend non andranno ai Masters Tour

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Bug MMR – Negli ultimi mesi, i giocatori più attenti in fase competitiva di Hearthstone avranno notato un piccolo dettaglio: sono parecchi gli account sconosciuti che hanno invaso le massime posizioni del Legend.

Per sconosciuti non intendiamo nomi di giocatori che stanno pian piano scalando le Classifiche, ma proprio nomi di giocatori che mai si sono sentiti nell’Alto Legend, o addirittura nel Legend. Ovviamente diciamo questo perché i giocatori in High Legend, con le tante ore di gioco ormai si conoscono tutti ed è facile “percepire” qualche stranezza a quei livelli.

Quindi cosa sta succedendo? In pratica ci sarebbe un bug per l’MMR del Legend per cui nuovi account, non si sa bene il perché, arrivati a Legend vengono letteralmente catapultati nelle altissime posizioni, andando ovviamente un po’ a falsare le gerarchie del gioco.

La nuova regola

Al di là della classifica in sé e per sé, ad essere falsati saranno tutti i prossimi Masters Tour che si baseranno anche sulle posizioni in Legend. Per questo motivo Hearthstone Esports ha deciso di adottare una regola ad hoc per questi casi.

A dirlo alla community è stato il noto Abar, product manager per Hearthstone Esports, che negli scorsi mesi aveva appunto ipotizzato una nuova regola qualora questo problema non fosse stato risolto in tempi per i tornei.

Come potete leggere dal post in alto, i giocatori che saranno beccati a “manipolare” l’MMR in-game non verranno conteggiati per gli inviti ai MT o saranno squalificati se già invitati. Viene specificato che le investigazioni del caso saranno fatte con strumenti che solo Blizzard ha, ovvero sapere se un account sta manipolando l’MMR è riscontrabile solo da Blizzard.

Ovviamente la notizia è positiva, ma c’è chi, come il noto Falular, sottolinea come sarebbe meglio indicare o eliminare questo tipo di account prima della fine del mese per non incappare in giocatori che superati da questi account si lascino prendere dallo sconforto e perdano posizioni, quando a fine mese avrebbero potuto avere l’invito dopo la pulizia degli account “sconosciuti”.

Che ne pensate di questa regola? Fateci sapere la vostra…