ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Dal rank 4 al Legend con un Quest Rogue: come usare al meglio questo mazzo?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Matt, giocatore italiano di Hearthstone attualmente in forza al nostro team competitivo, ha recentemente raggiunto il rank Legend della Locanda partendo dal 4 con un mazzo Quest Rogue.
La lista in questione ha confermato una determinante competitività (del resto già segnalata anche attraverso l’ultimo aggiornamento relativo al meta) riuscendo a chiudere la sessione di gioco in questione con un ottimo 72% di vittorie nelle espertissime mani di Matt.
Matt ha voluto anche spiegare il funzionamento di questo ormai storico archetipo, fornendo utili consigli sul corretto utilizzo del deck, delle scelte da fare in fase di mulligan e di quelli che sono i match up positivi, quelli neutri e quelli che, al contrario, ci potrebbero mettere in grande difficoltà.

Dalla guida: Con l’avvento dell’anno del corvo, abbiamo visto tornare in auge un mazzo dal gameplay divertente ma allo stesso tempo molto complicato, permettendo così il bilanciamento del meta ponendosi come principale counter dei mazzi control.
Ho deciso di puntare su di esso per raggiungere il grado Leggenda sul server americano, totalizzando uno score di 33-13 da rank 4, entrando direttamente in posizione 42 grazie al 72% di winrate.
Il meta del momento è ideale per garantire al Quest Rogue prestazioni ottime anche in ladder, grazie a una massiccia presenza di Stregoni, Druidi e Sacerdoti, mentre Cacciatori e Maghi (counter più efficaci) rappresentano una minoranza.

Sperando che il mazzo in questione possa tornarvi utile, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento a tutti!

Quest Rogue – 72% winrate – Rank 4 a Legend 33-13  6560


Dal rank 4 al Legend con un Quest Rogue: come usare al meglio questo mazzo?
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701