Cosa vi farebbe tornare su Hearthstone?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il Senior Game Designer di Blizzard Dean Iksar Ayala, celebre sviluppatore del team di Hearthstone di Irvine, è tornato su Twitter con un nuovo post che ha letteralmente infiammato la community.
Iksar, rivolgendosi principalmente ai player che non ritengono più Hearthstone il loro titolo “main” (ovvero quello principale, quello a cui giochiamo per la maggior parte del tempo), ha infatti chiesto: “cosa vi farebbe tornare nuovamente su HS?“.

Le risposte al “quesito” di Iksar sono state immediatamente tantissime ed alcune di queste davvero molto nostalgiche ma attraverso questo articolo vogliamo concentrarci più sulla domanda posta dallo sviluppatore e sul perchè di questa che non sulle varie idee e impressioni condivise dalla community.
Come molti di voi sapranno il 2019 è sostanzialmente il “primo anno” dell’era post Ben Brode, l’ex numero 1 del team di Hearthstone, nel giorno delle sue dimissioni, aveva infatti avvisato tutti che il team aveva già preparato tutti i contenuti ed il lavoro per il 2018.
L’anno da poco iniziato sarà quindi il primo in cui il nuovo team di lavoro potrà mostrare ai giocatori della locanda la “sua visione” di Hearthstone, sicuramente diversa (anche in modo minimo) da quella che, nel 2018, era la visione del gioco che aveva Ben Brode e lo staff che lavorava con lui.

Iksar ha più volte ribadito che il futuro di Hearthstone sarebbe stato diverso, e questa domanda potrebbe rappresentare un’infinita moltitudine di significati.
Stiamo infatti entrando in un periodo molto caldo per Hearthstone dato che entro e non oltre metà Aprile dovrebbe essere disponibile la nuova espansione con il nuovo anno competitivo: in questo momento qualsiasi post pubblicato da Blizzard o dai devs potrebbe nascondere degli indizi sul futuro e siamo abbastanza sicuri che anche questo post di Iksar potrebbe essere molto più importante di quello che può sembrare ad un primo sguardo.
A prescindere da qualsiasi parere soggettivo, il dev sta effettivamente “tastando” il terreno della community cercando di stuzzicare una specifica fetta di utenza, quella dei giocatori “delusi”, che una volta ritenevano HS il loro titolo main e che ora invece hanno definitivamente deciso di “appendere le carte al chiodo”.

Il post potrebbe rappresentare un chiaro messaggio di cambiamento del team di sviluppo rispetto al passato ora che l’era Ben Brode è finita.
Ma potrebbe anche essere un modo molto “pubblico” e mediatico di Iksar, e del team di sviluppo, di sondare il terreno per capire umori ed impressioni, cosi da tracciare un futuro più vicino a quelle che sono le attuali esigenze di gioco di parte della community (o comunque di una importante fetta di questa).

Sicuramente nei prossimi giorni avremo altri approfondimenti sulla questione con la speranza che quanto prima siano anche disponibili le nuove info ed i primi dettagli sul prossimo anno competitivo in arrivo.
Il team di sviluppo sembra essere molto determinato e non possiamo che attendere con trepidante ansia la nuova espansione ma, se dovessi personalmente rispondere al gentile Iksar, penso che direi Sussurri degli Dei Antichi, dal mio punto di vista l’espansione più divertente, mitologica e “fastidiosa” della storia!

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.