Cosa vi farebbe tornare nuovamente su Hearthstone?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Come accaduto anche l’anno scorso, il celebre sviluppatore di Hearthstone Dean Iksar Ayala ha voluto chiedere alla community Twitter, ed in particolare ai giocatori che hanno ormai abbandonato il gioco, cosa gli sarebbe piaciuto vedere nel prossimo futuro della locanda.

Già in passato gli sviluppatori di Blizz hanno voluto chiedere direttamente ai loro giocatori dei feedback riguardo ai potenziali contenuti che sarebbero potuti servire per stimolare un “ritorno” su HS da parte di tanti giocatori…l’idea ha evidentemente funzionato, anche perchè i devs effettivamente assecondarono diverse delle proposte fatte dalla community, andando poi a riproporle anche sui server live di HS.

Ancora una volta quindi, il buon Iksar (che ricordiamo essere un Senior Game Designer di Hearthstone) ha deciso di rivolgersi alla community per capire bene quali strade intraprendere per il futuro, e non sono certamente mancate le risposte, con centinaia e centinaia di giocatori che non si sono assolutamente risparmiati nel proporre idee su idee a Blizz.

Il post di Iksar su Hearthstone

Il principale argomento ruota ovviamente sempre attorno alla Modalità Tornei, ma alcuni giocatori hanno anche chiesto l’inserimento nelle classificate di ban e partite al meglio delle 3, degli archetipi più semplici ed anche un pesante intervento su Battlegrounds, da molti considerato ormai quasi la modalità “main” di HS.

Cosa ne pensate voi? Da ex giocatori, quale sarebbe il contenuto “fondamentale” da giustificare un vostro rientro nella Locanda?
La discussione è aperta!

Articoli correlati: 

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701