Control, Midrange ed Aggro: tantissime altre liste si affacciano sul competitivo!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Un’altra lunga notte di esperimenti e di tentativi è stata consumata su Hearthstone, con alcuni tra i migliori giocatori del mondo della Locanda che hanno scelto e proposto moltissimi nuovi mazzi, uno più bello dell’altro.

In questo nuovo aggiornamento spazieremo da versioni super control come l’Overload Control Shaman di Wirer, l’Hand Mage di Kibler o il gigantesco, e costosissimo, Big Warrior di CzechCLoud, passando poi per liste più Midrange ed aggressive (oltre che molto meno costose) come quelle proposte dal celebre Kolento o le varie versioni del Silence Priest e del Token Druid, due archetipi che stanno facendo molto bene in Legend.

Di seguito tutti i dettagli, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento!

Le liste

ClasseNome mazzoCosto
Overload Control Shaman di Wirer 13240
Beast Token Druid di Boarcontrol 8960
Mecha’Thun Warrior di RDU 12440
Murloc Warlock di SkyWalker 8200
Control Warrior di Asmodai 11360
Hand Mage di Kibler 11180
Pogo Rogue di Thijs 9200
Tempo Mage di Kolento 6400
Beast Hunter di Kolento 3420
Control Warrior 10960
Overload Control Shaman di RDU 11180
Big Warrior di Czechcloud 13240
Handlock di Alliestrasza 7420
Silence Priest di Kolento 3320
Malygos Shaman da #4 Legend di Dog 7240
Freeze Mage da #28 Legend di Pizza 9920
Mage deck da #37 Legend di GundamFlame 6520
Dragon buff Pala 8660
Token Druid da #21 Legend di PapaJason 5960
Malygos Druid da #8 Legend di Charon 13940
Heistbaron Rogue da #12 Legend di Capilano 10400
Token Druid da Legend di Hotform 4880
Mech Shaman di SteveMadness 7860
Deathrattle Hunter di FirstCake 8480
Zoo Mech Warlock di wabeka 6680
Waggle Rogue (24-5) da Legend di Caravaggio 10440
Muckmorpher Shaman da Legend (39-23) di Arreador 11440
Swampqueen Shaman da Legend di DorothyWest 5640
malygos 8560
Thief Roggo 6460
road to rank 50 7540

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.