Come migliorare su Hearthstone: le basi

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Questo contenuto è specificatamente indirizzato ai giocatori nuovi, ed a tutti gli avventori che sono ancora poco pratici con le meccaniche di HS.

Per migliorare su Hearthstone, dobbiamo capire per prima cosa quali abilità servono per essere un buon giocatore. Andando a correggere le proprie vulnerabilità e migliorando i punti deboli del nostro gioco per non commettere errori (specialmente per non ripeterli) e per sperare di fare sempre la giocata giusta.

I capisaldi per iniziare ad approcciarsi al meglio con le classificate di Hearthstone sono:

Conoscere TUTTI i deck del meta

Dovete giocare tutte le classi e le loro varianti, in modo tale da capire quali sono i punti deboli e di forza di ognuno di questi deck. Inoltre è anche consigliato giocare i mazzi con cui si è più deboli per poter avere un range di conoscenza dei deck più ampia possibile.

Avere competenze nella costruzione dei mazzi

Non basta copiare un deck e giocarlo per ottenere dei buoni risultati su Hearthstone, perché, ad esempio, in molti casi ci si può imbattere in delle tech card che sono presenti nel deck solo perchè devono contrastare una determinata classe (e quindi non ci servirà in tutti gli altri casi). Il mio consiglio è quindi quello di cercare la base di un deck senza tech card (es. deck base deck variante), e da li iniziare a sperimentare applicando delle piccole modifiche a proprio piacimento ed in base a quelle che sono le vostre impressioni dalle partite già fatte.

Analizzare le partite dei grandi pro players

Guardate le partite dei grandi giocatori, un ottimo modo di analisi è quello di guardare una partita e capire turno per turno il motivo della giocata effettuata. In questo modo avremo rapidamente modo di apprendere le giocate dal punto di vista di un professionista, scoprendo spesso delle potenzialità di alcune carte che fino a quel momento non avremmo neanche potuto immaginare.

Alcuni giocatori che consiglio: 

Analizzare le proprie partite

Ogni partita persa è un tesoro di informazioni, dovete capire gli errori fatti, se potevate vincere la partita giocando diversamente o se il mulligan piuttosto che un’altra fase del gioco andava interpretata diversamente. Avere il coraggio di riconoscere i propri errori, in un gioco fortemente penalizzante (se si prendono le scelte sbagliate) come Hearthstone, è la base essenziale per migliorare le vostre prestazioni. Se pensate che tutte le vostre sconfitte sono causa del fattore random o della fortuna dell’avversario…non vi sarà per nulla facile salire ai rank più elevati.

Per trovare i deck potete consultare la sezione “lista mazzi” e per l’analisi delle partite potete andare qui. Questi sono i consigli base per migliorare su hearthstone se volete un approfondimento lasciate un commento.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701