ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Come comunicare gli eroi al Torneo di Powned? Ecco la Guida!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In molti avete sostenuto che il normale comunicare i due eroi all’avversario potesse presentare diverse problematicità date dal fatto che, probabilmente, qualche furbetto potrebbe approfittarsene comunicando 2 eroi che hanno maggiori possibilità di vincere contro i 2 appena detti dall’avversario.

Per ovviare a questo problema abbiamo deciso di optare per questo facilissimo e veloce sistema:

torneo hs

  • Giocatore A e B ENTRANO NELLA SCHERMATA DELLA SFIDA (NON POSSONO PIU’ ACCEDERE ALLA COLLEZIONE)
  • Giocatore A (quello più “sopra”) comunica il primo dei suoi due eroi.
  • Giocatore B (quello più “sotto”) comunica entrambi i suoi due eroi.
  • Giocatore A comunica l’ultimo dei suoi due eroi.
  • In questa fase è VIETATO USCIRE DALLA SFIDA ED ENTRARE NELLA PROPRIA COLLEZIONE. 

In questo modo, pur restando la possibilità che uno dei due scelga un dato eroe in base a quello che gli ha comunicato l’avversario, la situazione è molto più equilibrata ed entrambi i giocatori hanno le medesime possibilità di scegliere almeno un “counter” a testa.

Tutto questo avviene perchè i giocatori più ferrati ed esperti sanno che un dato mazzo è più semplice da sconfiggere con un deck specifico…ad esempio, se il vostro avversario sceglie il Guerriero (presumibilmente Patron) e facile che voi non scegliate il Paladino Midrange per giocare perchè sapete che soffre particolarmente quel mazzo di Garrosh.

Sperando che questo vi possa aiutare per il corretto svolgimento del torneo (purtroppo altre idee erano infattibili o troppo complesse) vi anticipiamo che dal prossimo torneo sarete obbligati a scegliere i due deck in fase di iscrizione cosi da risolvere questo problema.
Ci scusiamo ancora per questo, seppur lieve, disagio ed auguriamo a tutti voi un buon divertimento ricordandovi che il tabellone sarà pubblicato domani sera!


Come comunicare gli eroi al Torneo di Powned? Ecco la Guida!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701