ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

E se ci fosse un “formato Anti-RNG”? Al via l’esperimento con i grandi Pro italiani!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Molto diffusa tra tantissimi dei giocatori della Locanda è l’idea secondo la quale il fattore RNG, pur avendo subito una profonda battuta d’arresto con l’avvento dello Standard e con la “morte” delle carte di Goblin Vs Gnomi, sia ancora troppo determinante all’interno di una partita di Hearthstone.

Se nella ladder, dato l’altissimo numero di partite che possono essere fatte, questo amato/odiato fattore riesce in qualche modo ad essere “diluito” e quindi ad assumere minore importanza sulla prestazione generale che avremo portato a termine alla fine della stagione, nei tornei purtroppo questa cosa non succede: in una competizione del genere infatti anche una singola mossa (come una Sylvanas Ventolesto può determinare la prosecuzione del torneo per un giocatore o la sua infelice uscita…

anti-rng

Abbiamo cosi deciso di proporre un particolare torneo (ce ne sono stati già di simili ma come Powned è la prima volta in assoluto che promuoviamo un evento del genere) ad invito, coinvolgendo le maggiori multigaming italiane che hanno preso parte al Blue Wave Open Tournament, che vedrà coinvolti 32 super giocatori italiani in una serata (Martedì 19 e Mercoledì 20 Luglio) all’insegna della lotta contro il fattore Random!

Il primo torneo Anti-RNG sarà quindi caratterizzato dalla totale assenza di carte dotate o armate del fattore “casualità”…vedrà liste assolutamente nuove e, se dovesse ricevere un buon numero di feedback positivi, vedrà sicuramente una sua “seconda” e “terza” edizione in arrivo…magari live e non online e con dei succosi premi in palio (oltre che aperti a tutti e non ad invito)!

Cosa ne pensate di questa proposta? Di seguito troverete le info sul torneo e la lista di carte “bannate” per l’evento:

Formato:

  • 19/20 Luglio dalle ore 21.00
  • Streaming sul canale di powned: Twitch.tv/pownedlive
  • Double Elimination Bracket
  • Conquest Bo5 con BAN  
  • Formato Standard (nessuna carta RNG presente nelle liste – nessuna carta con Discover presente nelle liste)
  • La classe Sciamano non può essere giocata
  • 32 giocatori invitati e 14 teams coinvolti

Carte Vietate dello Standard (in aggiornamento costante):

13588837_1578215339138042_1146716479_o


E se ci fosse un “formato Anti-RNG”? Al via l’esperimento con i grandi Pro italiani!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701