ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Carte misteriose: cosa dobbiamo aspettarci da Cavalieri del Trono di Ghiaccio?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

La nuovissima espansione di Hearthstone Cavalieri del Trono di Ghiaccio è stata annunciata meno di una settimana fa nella Locanda ed ha già lanciato l’entusiasmo dei giocatori di tutto il mondo su vette davvero importanti.
La trepidante attesa per l’arrivo del Lich King su Hearthstone si concluderà ad Agosto inoltrato quando i Cavalieri della Morte faranno il loro ingresso ufficiale nella Locanda seminando il panico tra i tavoli da gioco!

Come sempre è stato, anche questa volta Blizzard ha voluto lasciare degli indizi nel video trailer del nuovo contenuto riguardo alcune delle nuove carte che potrebbero essere presto protagoniste…

Come abbiamo potuto vedere quindi, sono 5 le carte misteriose mostrate:

La prima è una 3 mana 2/2 le cui forme ricordano una creatura simile al celebre Anub’Arak
Non possiamo ovviamente sapere il suo potere ma la community si è già scatenata in tal senso.

Subito dopo vediamo una Val’kyr da 5 mana con body 5/4 le cui forme sembrano essere molto “Paladinose” e scintillanti: ci troviamo davanti ad una nuova creatura da Midrange di Uther?
Insieme a lei vediamo, al centro, anche una carta da 3 mana di cui non conosciamo le statistiche, e sulla destra un’altra da 4 mana con body 5/1: in questo caso, secondo moltissimi esperti, ci troviamo davanti a Koltira (Death Knight Blood Elf molto importante nella storia degli Ebon Blade) anche se il colore rossastro della sua armatura è il principale motivo per il quale tanti sono ancora i dubbiosi riguardo questa teoria (l’armatura di Koltira ha dei colori più “freddi”).

Ultimo, ma solamente per ragioni di inserimento nel video, la creatura che ha maggiormente scatenate le più bizzarre teorie della community: lo Squalo Orso da 3 mana di cui tutto il mondo, compreso qualche pianeta del sistema solare, attende con ansia il testo ed il potere.

Cosa ne pensate community? Avete ipotesi da avanzare?


Carte misteriose: cosa dobbiamo aspettarci da Cavalieri del Trono di Ghiaccio?
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701