ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Quanto erano forti alcune delle carte di Hearthstone nell’Alpha del gioco?

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

In un recente articolo pubblicato su Hearthsim sono stati mostrati alcuni interessantissimi dettagli circa le carte di Hearthstone e come alcune di queste erano profondamente diverse nell’alpha del gioco.
Oltre che diverse, alcune erano anche davvero incredibilmente forti…troppo forti per essere delle carte bilanciate all’interno della Locanda e per questo pesantemente modificate per renderle decisamente più “normali”.
Di seguito andiamo quindi a vedere come si presentavano, una volta, queste carte nella Locanda più pazza del mondo…quale di queste vi sarebbe piaciuta maggiormente in un meta come quello attuale?

  • Il totem base della cura dello Sciamano di chiamava Healing Stream Totem
  • Fuoco Demoniaco si chiamava Chaos Energy
  • Leokk si chiamava Spirit
  • Dual Warglaives e Warglaive of Azzinoth si chiamavano Dual Warblades e Warblades of Azzinoth
  • Flame of Azzinoth si chiamava Shard of Azzinoth 
  • Elementale Indomito prima si chiamava Grounding Totem (il cui potere era “gli altri tuoi servitori non possono essere bersaglio di magie e poteri eroe.
  • Naturalizzazione prima si chiamava Demoralizing Roar (il cui potere era “l’attacco dei servitori nemici si riduce di 3 per questo turno”).
  • Esplosione Arcana prima faceva un danno a tutti i nemici (anche l’eroe).
  • Colonna di Fuoco prima faceva 4 danni a tutti i nemici (anche l’eroe).
  • Spazzata prima faceva 3 danni ad un bersaglio ed 1 danno a tutti gli altri.
  • Guarigione Ancestrale una volta non dava anche la provocazione.
  • Carica una volta dava carica a tutti i nostri servitori.
  • Assalto Mortale una volta faceva 8 danni invece di 6 quando il nostro eroe aveva 12 punti vita o meno.
  • Urloatroce una volta non aveva il problema che per ogni attacco fatto ad un servitore perdeva un punto attacco.
  • Pioggia di Stelle prima permetteva di scegliere se fare 4 danni ad un servitore o se farne 2 a tutti.
  • Granchio Affamato prima aveva come Grido di Battaglia quello di distruggere ogni Murloc presente sul campo di battaglia guadagnando +2/+2 per ognuno di questi.
  • Furto del Pensiero  non copiava le carte dell’avversario ma le pescava direttamente.
  • Profeta Velen aveva come Grido di Battaglia quello di pescare carte per ogni personaggio non danneggiato presente sul campo.
  • Flettimagie una volta faceva apparire un servitore 1/1 che sarebbe stato bersaglio della magia avversaria.
  • Alamorte prima non distruggeva anche le carte che avevamo in mano.
  • Corsaro Velerosse una volta prendeva vita extra in base alla durabilità rimasta alla nostra arma.
  • Capitano Pelleverde dava +2/+2 a tutti i Pirati.
  • Pappagallo del Pirata ci faceva pescare una carta ogni volta che evocavamo un Pirata.
  • Cobra Imperatore una volta aumentava il suo attacco in base al numero di cristalli di mana che avevamo.
  • Harrison Jones non distruggeva l’arma avversaria…la rubava!
  • Ramingo Cho ci permetteva invece di pescare una carta extra a fine turno se in quello stesso turno non avevamo giocato carte.
  • Millhouse Manalampo aveva come Grido di Battaglia quello di mettere nella nostra mano la carta “Mega Blast” che una volta giocata avrebbe fatto 5 danni a tutti i nemici.


Quanto erano forti alcune delle carte di Hearthstone nell’Alpha del gioco?
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701