ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Camaleon e Bambola Vudù protagonisti nella lista degli Hotfixes

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Nella notte sono stati portati a termine dal team di Blizzard una nuova serie di interventi su Hearthstone e, nello specifico, su alcune delle carte protagoniste con la nuova espansione Boscotetro.
Parliamo specialmente di Camaleon e della Bambola Vudù per i quali sono stati corretti alcuni problemi che non dovrebbero presentarsi nuovamente nella Locanda.
Inoltre, grazie anche al lavoro fatto da HysteriA nella sua rubrica “Hearthstone Mythbusters“, è stato risolto un problema all’Incantatrice Drakkari che non dovrebbe più trasformare alcuna carta in 0/0.

Di seguito le note complete:

  • Risolto un problema per cui Camaleon manteneva le statistiche dopo aver copiato una carta Worgen trasformata, cosa che avrebbe fatto sì che tutte le successive carte copiate conservassero quelle statistiche (incluse le Carte Eroe e le Armi).
  • Bambola Vudù non dovrebbe più distruggere servitori che sono tornati nella mano e giocati di nuovo.
  • Risolto un problema per cui Bambola Vudù poteva distruggere un eroe se bersagliava un Camaleon che tornava in mano avendo copiato una Carta Eroe.
  • Risolto un problema per cui il silenziamento di un servitore preso di mira da Bambola Vudù rimuoveva l’effetto visivo dell’incantesimo.
  • Incantatrice Drakkari non causerà più la trasformazione delle carte Worgen con statistiche 0/0 (come avevamo visto accadere qui).
  • Risolto un problema per il quale alcune carte Worgen, trasformandosi e venendo copiate, modificavano il loro costo in mana in modo sbagliato a causa delle interazioni con alcune carte (le copie di Scheggiatruce o le copie di Sonya Danzaombre, ecc.).


Camaleon e Bambola Vudù protagonisti nella lista degli Hotfixes
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701