ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Torneo NO-RNG, la parola al 2° classificato PABLO!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Pablo del team Next Gaming si è classificato al secondo posto nel torneo NO RNG dove ogni carta (ed anche la classe Sciamano) che vedeva la parola “casuale” nella propria descrizione era stata proibita da usare nei mazzi scelti.
Di seguito troverete l’intervista al giocatore, i suoi mazzi e la replica del torneo sperando che lo spettacolo offerto sia stato di vostro gradimento e sia utile per una nuova discussione interna alla community (se avete dubbi su cosa sia il Torneo No RNG troverete tutto in questa news)!

81JchDS

Replica finali

Clicca qui!

Intervista Pablo

“Cosa ne pensi di un formato del genere”
Ho trovato il formato interessante fin da subito, giocare senza rng rende l’esperienza meno frustrante.

“Credi che potrebbe mai trovare applicabilità nel competitivo”
Se realizzano drop a 2 forti senza rng si.

“Quale grande differenza hai trovato nell’approccio al gioco rispetto al solito”
La totale assenza di mid/face shaman/hunter e non dover incrociare le dita dal turno 2 in poi.

“Hai trovato divertente l’esperienza di gioco”
Mi sono divertito molto, tuttavia il limite dei deck giocabili risulta problematico nel lungo termine.

“Credi che il fattore skill abbia influito maggiormente?”
Credo che in minima parte abbia influito.

“Quali mazzi hai portato e perchè”
Come tutti ho portato i deck presenti nel formato standard che non giocano, o giocano in quantite minime,
carte con rng.

“Quale carta ti è piu mancata”
Ser Pinnus Mrrgglton.

“Quale invece hai riscoperto grazie a questa modalità”
Ho riscoperto deck come miracle e freeze, ma nessuna carta in particolare.

 

Mazzi

Clicca qui per il Dudu Beast!

Clicca qui per il Freeze Mage!

Clicca qui per il Dragon Warrior!

Clicca qui per il Miracle Rogue!


Torneo NO-RNG, la parola al 2° classificato PABLO!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701