Blizzard: qualcosa di “nuovo” bolle in pentola! Mike Donais al lavoro su un altro progetto!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Non si sa ancora cosa ci riserverà il futuro per quanto riguarda i nuovi progetti Blizzard, ma una cosa è certa: Mike Donais ricoprirà un ruolo centrale nella crescita e nella presentazione di almeno uno di questi progetti.

L’ormai ex Lead Game Designer di Hearthstone ha infatti smesso di lavorare per il team del gioco di carte online già all’inizio di Gennaio, mettendosi a lavoro su di un qualche nuovo titolo di cui però, purtroppo, non si hanno informazioni.

La notizia è stata data durante una recente diretta streaming di Dog, con il dev che è intervenuto in chat spiegando che pur non lavorando più su Hearthstone, è attualmente impegnato in un nuovo progetto Blizzard di cui non ha voluto rivelare assolutamente nulla ma che secondo molti esperti della scena potrebbe tranquillamente essere un “progetto 2” inerente proprio ad Hearthstone e, più specificatamente, ad un gioco incentrato sulla modalità Battlegrounds.

Questo genere di ipotesi appaiono credibili anche e soprattutto guardando la storia di Mike Donais dentro Blizzard: dal 2014 nel team di lavoro di Hearthstone, Mike ne diventa responsabile nel 2018 (dopo l’uscita dell’allora “boss” Ben Brode) e da allora ha guidato tutta la squadra in uno dei periodi più difficili (e magri di soddisfazioni) di Hearthstone, riuscendo comunque a ad uscire dalla “tempesta” ed a stabilizzare nuovamente la community di giocatori.

In merito alla cosa è poi intervenuto anche Iksar, l’altro celebre devs del team di Hearthstone, che su Reddit ha spiegato che Mike continuerà a fornire (quando ne avrà voglia) utili consigli per lo sviluppo di Hearthstone (Iksar ha anche fatto riferimento ad un design ROBO-Murloc da provare in Battlegrounds) e che da questo momento in poi tutta la parte del gioco dedicata alla Battaglia passerà direttamente nelle mani del team che lavora sulle espansioni e sui nuovi contenuti di Hearthstone.

Cosa ne pensate community? E soprattutto, quale progetto vi entusiasmerebbe di più?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701