ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
quest log

Blizzard presenta le nuove liste “Free Deck” e ricorda di aggiornare il Quest Log

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

QUEST LOG – Con un nuovo post pubblicato sul sito ufficiale gli sviluppatori di Hearthstone hanno reso noto che da questa sera saranno disponibili le nuove missioni del rinnovato sistema di progressione (modifiche che fanno parte del grande aggiornamento Follia alla Fiera di Lunacupa).

Proprio per questo, gli sviluppatori hanno invitato tutti i giocatori a risolvere le missioni che hanno ancora nel Quest Log o di eliminare quelle che siamo sicuri di non terminare, cosi da lasciare gli spazi vuoti per quando verranno aggiunte le nuove missioni.

In merito gli sviluppatori hanno infatti affermato: “Tieni presente che quando la riprogettazione del sistema di progressione sarà pubblicata, tutte le missioni (eccetto le missioni leggendarie iniziali e quelle legate ai giocatori di ritorno e ai Duelli) saranno rimosse e reimpostate, quindi assicurati di completare tutte le missioni nel tuo registro prima dell’11 novembre!

Per tutte le informazioni relative al nuovo sistema di ricompense, vi invitiamo a consultare questo link.

Oltre a questa particolare informazione, vogliamo anche ricordare a tutti i nostri utenti che sono state aggiornate le liste relative ai nuovi giocatori ed ai giocatori di ritorno (troverete qui altre informazioni su questa particolare nuova funzionalità di HS).
Ecco come si presentano oggi:

Day of the Dead – Priest  6440
Spell-tacular! – Mage  4440
Galakrond’s Grudge – Warlock  7540
Dragon Tales – Druid  6260
One of a Kind – Hunter  6720
Lightforged Librams – Paladin  6080
Galakrond’s Guile – Rogue  7640
Galakrond’s Fury – Shaman  7960
Ahoy, Mateys! – Warrior  6200

 

Cosa ne pensate di queste novità? Avete liberato il vostro Quest Log?
La discussione, come sempre, è aperta!

Articoli correlati: 


Blizzard presenta le nuove liste “Free Deck” e ricorda di aggiornare il Quest Log
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701