Battlegrounds: Hysteria mostra la sua strategia con 3 Soul Jugglers “Gold”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il celebre Hysteria è recentemente riuscito a completare una delle strategie più “brutali” tra quelle che abbiamo visto in azione recentemente, ed ha poi deciso di svelarla online attraverso un nuovo divertentissimo video.

Durante una partita nella modalità battaglia di Hearthstone Hysteria è infatti riuscito a completare un esercito di Demoni, sfruttando come non avevamo mai visto prima il potere dei Lanciatori di Anime. Per chi  non lo ricordasse, questi servitori sono disponibili al Tier 3 della Locanda, e sono caratterizzati dal fatto che una volta in campo spareranno 3 danni ad uno dei nostri avversari per ogni nostro demone morto durante la partita.

La versione tripla del Lanciatore di Anime sparerà invece 6 danni (3 e 3 separati, e non 6 danni unici ad un solo bersaglio), una vera e propria macchina infernale che sparerà a ripetizione sulle file nemiche decimando le truppe del nostro avversario ben prima che queste possano in qualche modo impensierirci (almeno questo accade nella maggioranza dei casi).

Nel video che vogliamo proporvi oggi andremo quindi a vedere che genere di obiettivo si può andare a ricercare avendone 3 di triple del Lanciatore di Anime e non solamente una.

La strategia, messa in pratica proprio da Hysteria, si basa ovviamente sulla presenza di diverse creature demone con Provocazione (cosi da non rischiare di perdere troppo presto il contributo in battaglia dei Soul Jugglers) e sul fatto che per ogni demone che morirà dal nostro lato del tavolo da gioco avremo ben 18 danni da sparare alle varie creature nemiche rimaste ancora in vita.

Il video

Pensate che questa tattica sia bastata ad Hysteria per vincere la partita? Ed in ogni caso, avete anche voi mai provato a spingere per una strategia cosi follemente aggressiva?

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701