Assaltare il Legend con liste budget: ecco le proposte!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Benvenuti in questo nuovo speciale dedicato alle ultime liste competitive viste in azione nella ladder di Hearthstone.

Nell’update odierno vogliamo però concentrarci unicamente sulle liste budget, e tra queste vogliamo andare a focalizzarci unicamente su quelle che resteranno in Standard anche dopo Aprile.

In questo momento è infatti particolarmente rischioso investire ingenti quantità di polveri perchè molte delle carte che sono oggi attive in standard ruoteranno presto fuori dal formato lasciando spazio alle magie ed ai servitori in arrivo con le prossime 3 espansioni in uscita durante tutto il 2020.

Per non rischiare di investire risorse inutilmente, vogliamo quindi presentarvi le liste budget del momento che, in cambio di un investimento estremamente ridotto, vi garantiranno una performance assolutamente solida (almeno a livello potenziale) visto che, dal rank 5 fino al Legend (sono quindi anche ideali per assaltare il massimo rank di Hearthstone), sono state tutte in grado di  collezionare più del 50% della winrate.

Vi ricordiamo che in merito abbiamo da poco pubblicato anche 3 specifiche liste (non budget in questo caso) consigliate per il fatto di essere interamente composte di carte valide per il nuovo anno competitivo, esattamente come quelle mostrate qui.

Di seguito troverete quindi tutte le liste in questione, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon divertimento.

Le liste

TOKEN DRUID 57% winrate  4840
FACE HUNTER 50% winrate  3840
DRAGON HUNTER 55% winrate  4180
GALAKROND ZOO WARLOCK – 53% winrate  3880

Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701