ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Amnesiac si ritira: “mi sento soddisfatto, ora cercherò una nuova sfida”

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Con un lungo post pubblicato su Twitter (troverete l’originale poco sotto) il celebre giocatore statunitense William “Amnesiac” Barton ha annunciato il suo ritiro dalla scena competitiva di Hearthstone.

L’ormai ex giocatore di Tempo Storm conclude cosi una carriera lunga quasi 5 anni costellata di successi e di moltissime soddisfazioni, oltre che di molti piazzamenti a podio che gli sono valsi, solamente di vincite ai tornei, più di 100 mila Dollari.

Amnesiac è stato infatti sulla cresta dell’onda fin dall’inizio, quando nel 2016 riuscì a sconfiggere all’Americas Winter Championship il connazionale Nostam, ed ha proseguito negli anni a suon di successi fino alla più recente vittoria ottenuta all’HCT di Austin durante l’anno passato, quando sconfisse per 3-1 l’amico ed avversario Zalae.

Con il suo ritiro, la scena statunitense di Hearthstone registra un duro colpo tra le sue fila, anche se negli ultimi appuntamenti iridati Amnesiac non era più riuscito a confermare il suo ottimo stato di forma, dovendosi accontentare di un 14° posto ottenuto nella seconda stagione dell’HCT 2018/19 ed un 12° posto nell’ultima season dei Grandmasters americani di Hs, a Giugno di questo anno.

Nel post su Twitter l’ex giocatore ha infatti affermato di aver perso parte di quella “fame di vittorie” che aveva contraddistintola prima fase della sua carriera, e di voler invece proseguire la sua carriera professionale prefiggendosi nuovi obiettivi e nuovi risultati da ottenere.

A lui vanno i nostri migliori auguri per il prosieguo della sua carriera professionale, sperando che la presenza di questo giocatore nella locanda non sia del tutto perduta (magari potremmo presto vederlo come caster in uno degli eventi ufficiali Blizz…).


Amnesiac si ritira: “mi sento soddisfatto, ora cercherò una nuova sfida”
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701