ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

62% di Winrate e Top100 Legend: ecco il ritorno di Alamorte, ecco il Dragon Control Warrior!

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Durante la giornata di ieri il fortissimo Hoej ha concluso una lunghissima run con il suo Dragon Control Warrior riuscendo ad ottenere il 62,5% di vittorie su quasi 160 partite giocate entrando nella Top100 del rank legend e piazzandosi in 77° posizione assoluta.
Il dato probabilmente più utile è quello relativo alle vittorie ottenute da questo mazzo contro gli Sciamani…come per tanti altri, la lista di Hoej si presenta alla Locanda internazionale come l’ennesima arma “anti-Thrall” andando ad aggiungere un nuovo capitolo all’ormai titanica storia che vede contrapposto Garrosh al dominatore assoluto della ladder.

cvzm3pvw8aeeyb3

Abbastanza singolare anche il 100% di vittorie ottenute contro i mazzi Zoo dello Stregone: 9 su 9; decisamente equilibrato è invece il resoconto delle sfide contro gli altri Warrior Control: 9 vinte e 9 perse (come per il Miracle Rogue del resto).
L’unico deck che il Dragon Control Warrior sembra soffrire è il Malygos Rogue contro il quale, su 11 partite totali, riesce a vincerne solamente 2.

La natura particolarmente “Dragon” di questo mazzo viene dimostrata dal fatto che nella lista trovano spazio la Paladina di Alexstrasza, la Guardia del Crepuscolo, il Corruttore Ala Nera ed infine il Draco di Zaffiro, il Dragone di Biblioteca ed il celebre Alamorte che torna quindi prepotentemente protagonista in una sensazionale lista della ladder!

Sperando che questa lista vi sia utile, vi auguriamo una buona consultazione ed un buon game a tutti!

Link al mazzo:

Clicca qui per visualizzare il Dragon Control Warrior di Hoej!


62% di Winrate e Top100 Legend: ecco il ritorno di Alamorte, ecco il Dragon Control Warrior!
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701