ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi

Al via l’operazione “riscoperta”: Il Meta futuro? Tier 1 inalterato e buff ai mazzi “strani”!

Profilo di Stak
 WhatsApp

Questa nuova avventura di Hearthstone, la Lega degli Esploratori, dovrebbe dare il via ad un percorso probabilmente destinato a salvare dall’estinzione particolari archetipi di mazzi…di cui, almeno al momento, abbiamo completamente perso le tracce.
Deck come Murloc Shaman, i vari Mill, il Tempo Rogue e tanti altri: potrebbero essere questi i mazzi principalmente colpiti dall’introduzione delle nuove carte ma, ed è bene ribadirlo, nessuno di questi sembra al momento avere alcuna possibilità di accedere al Tier1 della Locanda.

stregone-murloc

Molto più semplicemente, le nuove carte potrebbero leggermente potenziare alcune tipologie di deck sostanzialmente scomparse permettendo a queste liste di tornare, seppur leggermente, utilizzate nel competitivo di Hs e nel meta futuro della Locanda.
Questa avventura potrebbe quindi essere ancor più importante delle precedenti proprio perché quello che potrebbe portare non è uno stravolgimento di “Serie A“…non è una rivoluzione negli equilibri interni del gioco ne un qualcosa che potrebbe determinare i nuovi mazzi top assoluti…la Lega degli Esploratori potrebbe fare quello che fino ad oggi non è riuscito a nessun nuovo contenuto (o almeno non è avvenuto nella sua totalità): far risorgere diversi archetipi dimenticati.
La cosa che lo “spolverare” vecchi prototipi ormai inutilizzati possa sopraggiungere proprio con un’avventura a tema “archeologia ed esplorazione” aggiunge quel pizzico di romanticismo al tutto che, onestamente, ci piace e non poco.

meta futuro 2

La Lega degli Esploratori, che sicuramente non ha goduto dei riflettori delle altre avventure, potrebbe quindi portare un delicato compito sulle proprie spalle…un qualcosa che, nel caso si avverasse, contribuirebbe a rendere il gioco più longevo, variegato e piacevole in modo molto più significativo di quanto fin qui si è visto, andando a cercare le “novità” non in nuove liste o in esperimenti improbabili dalla dubbia riuscita…ma proprio in quegli archetipi che esistono da diverso tempo, che sono sempre piaciuti e che per diversi motivi sono stati fino ad oggi reclusi ad uno stato di semplice “Funny Decks“.

Sentiamo ora il parere di Thufull e di Meliador in merito, ricordandovi che opinione simile è stata espressa da Lik nel suo lungo approfondimento sulla nuova avventura (che consigliamo a tutti di leggere)!

meta futuro

Thufull

Penso che ci possano essere alcuni piccoli cambiamenti al meta. Shaman potrebbe uscirne potenziato dall’avventura, ma sicuramente non tra i top tier. Il Priest control riceve sicuramente un buff grazie ad Entomb che in un meta control può fare davvero la differenza. Per il resto non vedo carte troppo forti per cambiare totalmente dei mazzi e stravolgere il meta, ma piccoli buff a mazzi meno usati come tempo rogue, beast druid, milll rogue, ecc.
In generale penso che sia difficile creare un mazzo nuovo che sia top tier; forse solo all’inizio quando tutti testeranno le carte, ma non credo che possa rimanere top tier in futuro.

Meliador

Il meta non dovrebbe mutare notevolmente in vetta, però attorno al tier 2 ci potrebbero essere delle apparizioni innovative, la possibilità di cambiare il proprio potere eroe a costo 1 può aprire nuovi orizzonti a mazzi che finora erano fin troppo legati al proprio hero power, 2 su tutti il ladro e lo sciamano: il primo in una versione tempo grazie alle nuove carte di classe, il secondo in una versione hard control o aggro con i murloc (avere il potere eroe del cacciatore in questo caso sarebbe tanta roba).
Per il resto vedo la possibilità di creare mazzi hybrid fatigue, ovvero mazzi control votati al vantaggio carte (in quest’avventura più di una carta incrementa il nostro deck) ma senza puntare tutta sulla fatigue come i mazzi attuali (che non hanno mai trovato eccessiva competitività), il precursore di questi deck può essere considerato il cw attuale, io ad esempio ho tolto gli Accoliti del Dolore in favore dei Signori della Morte senza però modificare il mazzo in un fatigue puro!

E voi community cosa ne pensate? Quali credete che saranno i mazzi avvantaggiati dalle nuove carte? La discussione è aperta!!

Patch online solo su PC, ma svelato anche l’orario di arrivo sui dispositivi mobili

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Finalmente il momento è arrivato: da qualche minuto è pronto l’aggiornamento per la patch 22.2 di Hearthstone che porterà con sé tantissimi nuovi contenuti per tutte le modalità di gioco. Ma non ancora tutti i giocatori, purtroppo, potranno provarlo ancora.

Già perché, come di consueto, ogni nuova patch e aggiornamento arriva prima su PC (e quindi su Battle.net), per poi successivamente sbarcare anche sui dispositivi mobili. E non poche volte i giocatori mobile hanno lamentato estremi ritardi.

Molte volte l’arrivo su mobile era un’incognita, mentre adesso Blizzard chiarisce subito, all’uscita della patch, quando l’aggiornamento arriverà anche per i dispositivi mobili. Questa volta non ci sarà da aspettare tanto, arriverà per le 22 ora italiana (1 PM PT).

L’annuncio di Blizzard

Nel frattempo i giocatori di PC possono gustarsi tutti i nuovi contenuti (che potrete leggere QUI dalle Patch Notes che vi abbiamo pubblicato qualche giorno fa). Blizzard ha anche pubblicato, sul profilo Twitter ufficiale di Hearthstone, una veloce introduzione alla nuova meccanica degli Amici (Buddies) per la modalità Battaglia. Quale modalità, invece, voi proverete per prima?

Il video per la nuova meccanica Amici

Che ne pensate? È troppo aspettare qualche ora in più per i dispositivi mobili? Fateci sapere, come al solito, la vostra…

Recap della patch in arrivo stasera: cosa cambierà dalle 19?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Stasera è in arrivo il giorno che tanti aspettavano: dopo settimane di “pausa” dagli aggiornamenti, Hearthstone torna con una nuova patch, forse una delle più grandi mai fatta. Tutte le modalità riceveranno contenuti significativi.

L’attenzione maggiore, sicuramente, ricadrà sulla modalità Battaglia, dato che tutte le patch .2 mirano direttamente a questa modalità e stavolta Blizzard ha alzato di tanto la posta in palio con un vero e proprio Battaglia 2.0.

Non si parla di un nuovo evento a tempo limitato, ma una vera e propria feature perenne. Gli Amici verranno introdotti stasera con la patch e comprenderanno un nuovo servitore esclusivo per TUTTI gli Eroi della modalità (per tutte le spiegazioni della nuova meccanica vi rimandiamo a questo articolo).

Sicuramente l’aggiunta non è banale e chiedersi se cambierà qualcosa è quasi inutile: verranno amplificati i ribaltamenti di fronte in ogni partita. Il match non sarà finito fino a che la Salute non arriverà a 0, quasi tutti gli Amici permetteranno comeback incredibili.

Constructed

Anche in Constructed i contenuti non mancano, non arriverà niente di nuovo, ma i bilanciamenti sono tanti (QUI tutti i cambiamenti). Nerf (ed un buff) cercheranno di rimescolare le carte in tavola, ma stavolta la domanda è opportuna: qualcosa cambierà?

Sicuramente in Wild, la situazione muterà: colpire due carte altamente problematiche, soprattutto la Novizia Occultista, darà respiro a molti giocatori.

In Standard le cose sono da valutare, ma sicuramente i nerf sono alle classe/archetipi più problematici del meta, sarà solo da vedere se altri mazzi riusciranno a riemergere dai bassifondi.

Per gli appassionati anche i Duelli e Mercenari scopriranno nuovi Eroi e personaggi, per non scontentare nessuno e far divertire ogni tipologia di giocatore all’arrivo della patch di questa sera. Allora tutti sintonizzati per le 19, circa, per il mega aggiornamento. E, ovviamente, buon divertimento!

A cosa giocherete questa sera? Proverete tutto? Secondo voi i contenuti ribalteranno i meta stantii delle varie modalità? Fateci sapere, come al solito, al vostra…

Manca un giorno ai nerf, nel mentre il Burgle Rogue in #4 Legend con Meati

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Mancano meno di 24 ore all’enorme patch di Hearthstone in arrivo e si attendono enormi capovolgimenti dal meta che giungerà. Nel mentre tutti i giocatori stanno approfittando per utilizzare i deck che domani riceveranno grossi colpi dai nerf.

Ovviamente uno su tutti è il Burgle Rogue che da domani sicuramente vedremo in quantità ridotta a causa del grosso nerf che lo colpirà, nel mentre Meati nuovamente si posiziona a rank altissimi grazie a questo mazzo, arrivando addirittura in Top 4 Legend.

Questo non è il solo mazzo, anche in Wild due classi riceveranno nerf (Mago e Hunter) ed il Cacciatore, nella sua versione Odd Questline potrebbe subire una flessione verso il basso, nel frattempo continua a far gioire i giocatori che lo giocano nel Selvaggio (ottime prestazioni in Legend).

Per chiudere l’aggiornamento vi riportiamo anche altri mazzi che, invece, da domani potrebbero far salire le loro quotazioni grazie ai bilanciamenti: vediamo uno N’Zoth Shaman usato dal noto Kibler ed un interessante Beast Druid da Top 53 Legend.

Le liste

Odd Questline Hunter di Don_Alto (Legend#270)  7040
Beast Druid di Den (Legend#4)  6300
Burgle Rogue di Meati (Legend#4)  10800
N’Zoth Shaman di Kibler (Legend#385)  15840

Che ne pensate di queste liste? Fateci sapere la vostra…