ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Al via “Chiacchiere da Locanda”: i devs rispondono in merito al futuro di Hearthstone

Al via “Chiacchiere da Locanda”: i devs rispondono in merito al futuro di Hearthstone

Profilo di Stak
 WhatsApp

Poche ore fa Blizzard ha lanciato una nuova rubrica nel forum ufficiale di Hearthstone chiamata “Chiacchiere da Locanda“. Questa iniziativa prevede che i devs rispondano e chiariscano alcuni dei quesiti più diffusi all’interno della community internazionale.
In questo primo episodio, le domande sono state tre:

  • Sono previste ricompense per i giocatori che hanno ottenuto l’Eroe Dorato per ogni classe?
  • State pianificando delle modifiche per migliorare l’esperienza dei nuovi giocatori?
  • Cosa pensate di una grafica alternativa delle carte o della ripubblicazione di carte di set passati?

La prima domanda è probabilmente la meno interessante delle tre; di natura decisamente più interessante è la seconda domanda in cui si chiede a Blizzard come ha intenzione di migliorare l’esperienza dei nuovi giocatori e grazie a questa abbiamo potuto scoprire che dovrebbero essere presto aggiunti dei livelli di gioco ancor più bassi del rank 25 e che questi saranno obbligatori da superare per poter accedere alle classificate.
La terza ed ultima domanda è invece inerente l’argomento “ripubblicazioni” delle vecchie carte anche se, almeno per il momento, sembra che Blizzard non abbia alcun programma imminente su questo tema.

Cosa ne pensate community? La discussione è aperta!

Ti sei mai chiesto cosa succede quando le porte della Locanda vengono chiuse? Non ci sono solo Ava e il resto dei nostri amici: la squadra di sviluppo di Hearthstone lavora duramente su innumerevoli dettagli per migliorare il gioco che amiamo così tanto. Inoltre, viene dedicato molto tempo alla lettura dei feedback e delle domande che arrivano ogni giorno dalla community.

Benvenuto alle Chiacchiere da Locanda, dove condivideremo le risposte ad alcune domande provenienti dalla community!

Sono previste ricompense per i giocatori che hanno ottenuto l’Eroe Dorato per ogni classe?
Quando aggiungiamo nuove caratteristiche o ricompense, generalmente cerchiamo di farlo per qualcosa che sia ottenibile da almeno il 10% dei nostri giocatori. Solo una piccola minoranza ha ottenuto tutti i 9 Eroi Dorati, e reputiamo che questo risultato sia già una ricompensa di per sé.

State pianificando delle modifiche per migliorare l’esperienza dei nuovi giocatori?
Stiamo valutando alcune piccole modifiche alla modalità Classificata che vorremmo introdurre in un prossimo futuro, specificatamente pensate per i nuovi giocatori che accedono al gioco per la prima volta. La modifica aggiungerà dei gradi oltre al 25 che i nuovi giocatori dovranno superare prima di interagire con giocatori con mazzi più completi. In questi gradi si potrà solo avanzare; in caso di sconfitta, non si verrà retrocessi.

Cosa pensate di una grafica alternativa delle carte o della ripubblicazione di carte di set passati?
Abbiamo sempre evitato una grafica alternativa delle carte perché i giocatori utilizzano principalmente l’immagine per riconoscere al volo una carta e la sua meccanica. Riteniamo sia fondamentale proporre una dinamica di gioco semplice, per cui eviteremo di aggiungere grafiche differenti.
La ripubblicazione è qualcosa di cui abbiamo discusso in passato, ma lo faremo solo dopo attente considerazioni. Non abbiamo piani specifici al riguardo nell’immediato futuro.

Ci vediamo alla prossima edizione delle Chiacchiere da Locanda!

Assassinio al Castello di Nathria: stream di reveal delle carte (con Kel’Thuzad)

Assassinio al Castello di Nathria: stream di reveal delle carte (con Kel’Thuzad)

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Siamo definitivamente entrati in un nuovo ciclo di reveal per le espansioni di Hearthstone. Questa volta tocca alla nuova espansione Assassinio al Castello di Nathria. Stavolta, però, la live finale di reveal è stata posta all’inizio per cominciare a darci qualche assaggio sulle nuove carte.

In questi minuti sul canale ufficiale di Hearthstone, Kibler, insieme all’Associate Game Designer Leo Gonzalez, sta provando in anteprima alcune delle nuove carte in arrivo il 2 Agosto con la nuova espansione.

In questo articolo vi porteremo, in aggiornamento, tutte le carte che verranno svelate. Come al solito vedremo alcune partite che ci mostreranno le carte di classe, e non solo, che potranno essere giocate nei nuovi archetipi che arriveranno in futuro con l’espansione.

Link alla live ufficiale

Blizzard approfitterà di questa live per poterci mostrare al meglio la nuova tipologia di carta, i Luoghi.

Ma vediamo subito tutte le carte rivelate

Anteprima Carte

Che ne pensate di queste nuove carte della nuova espansione Assassinio al Castello di Nathria?

Articoli Correlati:

Spellbreak chiude i battenti, ma arrivano in soccorso Blizzard e World of Warcraft

Spellbreak chiude i battenti, ma arrivano in soccorso Blizzard e World of Warcraft

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Spellbreak Blizzard – Sappiamo che la vita di un videogioco non è per niente facile e non tutti i giochi possono vantare anni di onorata carriera e in questi giorni l’ultimo ad abbandonare il panorama videoludico è Spellbreak. Anche se Blizzard potrebbe essere l’ancora di salvezza del team di sviluppo.

Spellbreak è uno degli ultimi arrivati nel mondo dei Battle Royale ed ha cercato di imporsi per la sua originalità nel gameplay, ma purtroppo non tutto è andato liscio ed è stata annunciata la chiusura dei server dal 2023.

Quindi anche Proletariat, lo studio di sviluppo del gioco, chiude i battenti? No per niente e bisogna ringraziare Blizzard e la nuova espansione Dragonflight di World of Warcraft. Già perché Blizzard ha proprio acquisito Proletariat per il suo MMORPG.

Proletariat ha nel suo novero sviluppatori esperti e veterani del settore e Blizzard non ha voluto farsi sfuggire l’occasione. Ben 100 dipendenti lavoreranno su WoW e, a più stretto giro adesso, a Dragonflight.

La mossa è stata fatta per rendere quanto più di qualità possibile il prossimo enorme contenuto di WoW. Il gruppo di Spellbreak, Proletariat, insieme a Blizzard, ci riusciranno? Non ci resta che attendere…

Voi cosa ne pensate di questa mossa di Blizzard?

Articoli correlati: 

Si dia inizio al Festival del Fuoco e all’evento dedicato a Yogg-Saron

Si dia inizio al Festival del Fuoco e all’evento dedicato a Yogg-Saron

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Tutto pronto! La brace è calda ed i festeggiamenti sono pronti a cominciare. Da questa sera ha inizio il Festival del Fuoco che porterà tantissime ricompense ai giocatori che ne completeranno le missioni leggendarie.

Ogni estate siamo qui, una volta Ragnaros, qualche altra volta con altri amici di Hearthstone, ma sempre festeggiamo, in un modo o in un altro, il Festival del Fuoco. Evento che per tradizione ci “infiamma” di regali.

Anche quest’anno sono arrivate ben 7 missioni leggendarie che ci ricompensano con altrettanti premi. Se le completeremo tutte avremo a disposizione una Busta Standard, una di Alterac, una di Città Sommersa, una di Mercenari, una della nuova espansione Assassinio al Castello di Nathria e poi due skin (una per BG e l’altra per Constructed).

Ad aggiungersi a questi festeggiamenti, poi, c’è anche il nuovo evento dedicato a Yogg-Saron, uno degli Dei Antichi, che porterà nuove missioni ricche di ricompense nella modalità. Potremo anche sbloccare in anteprima Yogg come Mercenario e vari suoi ritratti esclusivi.

Be’ cosa aggiungere se non invitarvi al Festival del Fuoco e al nuovo evento di Mercenari con Yogg? Buoni festeggiamenti!

Che ne pensate di questi favolosi eventi?

Articoli Correlati: