ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Aggiornato il temibile Druido Ramp

Aggiornato il temibile Druido Ramp

Profilo di Stak
 WhatsApp

Completamente aggiornata la guida al Druido Ramp! Vi ricordiamo che per visualizzare nuovamente la guida vi basterà cliccare su Lista Mazzi nel menù di Powned.it.

Dalla guida…

Il Druido Ramp GvG, usato da Dog durante le ultime competizioni internazionali, è sinonimo di Solidità e Controllo: è un mazzo molto difensivo che punta sulle combinazioni con alcune delle nuove carte. Può contare su Crescita Rigogliosa e Innervazione per garantire maggiore velocità alle sue giocate e sorprendere l’avversario con servitori a cui difficilmente potrà rispondere. Il mazzo costa 7700 Polveri Arcane ed è quindi abbastanza accessibile ad una buona parte dei giocatori.

Lista Carte

druido rampInnervazione x2
Masticatore Zombi x2

Crescita Rigogliosa x2
Ira Silvana x2
Ruggito Selvaggio 
Esperto di Caccia x2
Ombra di Naxxramas x2

Spazzata x2
Guardiano di Sen’Jin x2

Custode del Bosco x2
Draco di Zaffiro x2
Harrison Jones 

Druido Dell’Unghia x2
Cavaliere Nero

Forza della Natura
Antico del Sapere x2
Antico della Guerra x2

 

 

 

Gameplay

Questo mazzo, nonostante la presenza di due Spazzata non eccelle in rimozioni, ma compensa con una grande quantità di creature molto robuste, che dovrebbero sempre garantire scambi favorevoli sul board.
Non abbiate quindi paura nel tradare con l’avversario, dal momento che è l’unico modo che avrete per garantirvi il board control. Il vostro gioco sarà sostanzialmente quello di rimuovere ogni minaccia messa in gioco dall’avversario, e fargli utilizzare tutte le rimozioni, potendo contare su un late-game di assoluto livello.

La presenza di molte creature con provocazione vi aiuta ulteriormente in questo, limitando la possibilità all’avversario di agire indisturbato ed effettuare i migliori trade.
Usate senza paura Innervazione
nei primi turni se vi da la possibilità di evocare minion come Guardiano di Sen’JinDruido Dell’Unghia o Antico del Sapere, in modo da garantirvi un importante vantaggio sul board al quale spesso l’avversario non potrà offrire l’opportuna risposta.

In questo senso anche usare Crescita Rigogliosa nei primi 5-6 turni è un ottimo modo per acquisire un importante vantaggio di risorse. Ricordate che quest’ultima carta è tanto più forte quanto prima viene lanciata, e lanciarla oltre il turno 7 potrebbe essere di poca utilità.
A quel punto la cosa migliore potrebbe essere quella di conservarla fino al decimo turno, ed utilizzarla per pescare una carta.
In Mid-game la vostra forza dovrebbe iniziare a farsi vedere, la presenza di provocazioni e servitori robusti rallenterà inesorabilmente il gioco dell’avversario, a meno che non siate in zona pericolo con i vostri HP o l’avversario non disponga di rimozioni globali molto potenti.

Mulligan

Una buona (e fortunata) fase di mulligan può rendere il Druido pressoché inarrestabile. Le migliori giocate a vostra disposizione nei primi 2 turni sono Moneta + Crescita Rigogliosa ed al secondo turno Innervazione + Guardiano di Sen’Jin. Conservate quindi ognuna di queste carte per cercare una di queste combinazioni, anche perchè costituiscono in ogni caso le migliori scelte early game che avrete a disposizione.

In linea generale è sempre preferibile tenere Innervazione, Masticatore Zombi (per contrastare gli aggro), Crescita Rigogliosa e Ira Silvana
Ira Silvana è un buon pick, soprattutto contro mazzi aggressivi. Valutate la possibilità di tenere servitori più costosi solo se avete a disposizione uno o più Innervazione
.
Conservate sempre anche il Custode del Bosco contro i mazzi più aggressivi.

Giocate Chiave

+
Chiusura da ben 14 danni, ma che possono essere molti di più se avete altre creature in campo

Rimpiazzi


Carta certamente di forte impatto, può ritorcersi contro di noi nel caso in cui l’avversario disponesse di un Esperto di Caccia, in quanto fornire scambi così vantaggiosi all’avversario è decisamente pericoloso per un mazzo che cerca di trarre il massimo vantaggio dai trade.

Ci sono leggendarie più rare di altre? Forse sì!

Ci sono leggendarie più rare di altre? Forse sì!

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Leggendarie Hearthstone – Una delle grandi certezze di Hearthstone è sempre stata quella delle percentuali di ottenimento delle varie carte. Ogni carta è ugualmente ottenibile rispetto ad un’altra della sua stessa rarità, ma se questa regola avesse eccezioni?

Con l’introduzione della nuova espansione di Hearthstone, sono molti i giocatori che si sono domandati come ottenere le versioni dorate delle carte del Percorso Ricompense, poiché non craftabili. Un esempio è Principe Renathal, che però è ottenibile al livello 40 del Pass a pagamento.

Caso diverso, a quanto pare, per il protagonista dell’espansione, Sire Denathrius, ottenibile nella sua versione normale al livello 1 del Percorso Ricompense gratuito (quindi disponibile per tutti).

Ma la sua versione dorata?

La versione superiore del Sire ha una storia strana poiché non è né ottenibile tramite Percorso Ricompense, né è possibile craftarla.

E allora come la si può ottenere? Il dubbio è venuto a molti, ma sono stati i dev che hanno risolto il mistero.

Sire Denathrius dorato è possibile ottenerlo tramite pacchetti, ma solamente quando tutte le leggendarie dell’espansione sono state collezionate (questo per la “protezione duplicati” del gioco).

Strano però l’aggettivo usato per descrivere questa carta dorata: è stata definita infatti ULTRA RARA. Ciò vuol dire che a livello di percentuali è più difficile che esca a differenza di qualsiasi altra leggendaria dorata?

Purtroppo non ne abbiamo la certezza, ma la difficoltà è sicuramente superiore anche solo per il fatto di dover finire tutta la collezione di leggendarie di Assassinio al Castello di Nathria prima di avere la POSSIBILITÀ di collezionarla.

Non ci resta che attendere prima di vedere se si darà l’opportunità di ottenerla tramite dust in futuro o si lascerà questa possibilità a pochi eletti.

Che ne pensate di questa idea? È giusto “aumentare” la difficoltà di ottenimento di alcune leggendarie (ovviamente solo nelle sue versione avanzate)?

Articoli Correlati:
Perché tutti i nostri amici di Hearthstone sono cosí presi dallo sconfiggere Illidan Grantempesta?

Perché tutti i nostri amici di Hearthstone sono cosí presi dallo sconfiggere Illidan Grantempesta?

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Illidan Grantempesta Hearthstone – Tra le tante novità presenti sul gioco e la miriade di contenuti, c’é un mistero che nell’ultimo periodo coinvolge tutti i giocatori della community.

Chi ha speso anche solo un’oretta di gioco su Hearthstone nell’ultimo mese, circa, si sarà accorto di un particolare interesse dei propri amici del gioco per un’attività specifica.

Sicuramente vi sarà arrivata la notifica “Amico X ha sconfitto Illidan Grantempesta“. Stessa identica cosa capitata a me e da giocatore assiduo mi son fatto piú di qualche domanda.

Essendo un grande amante delle avventure su Hearthstone (anche se le ultime le ho snobbate un po’) quando mi é apparso per la prima volta il messaggio mi son chiesto se io avessi effettivamente finito quella parte di gioco singleplayer (scoperto poi essere una parte del tutorial).

Al secondo/terzo alert simile mi son chiesto cosa spingesse alcuni dei miei amici nello stesso periodo a sconfiggere il temibile Illidan Grantempesta.

Dopo la quinta volta in poco tempo avevo capito che c’era qualcosa che non andava.

Già perché, come avrete capito si tratta semplicemente di un bug del gioco. Nessuno (o quasi) sta effettivamente sconfiggendo il Cacciatore di Demoni per eccellenza, ma HS é affetto da questo stranissimo errore.

Proprio qualche giorno fa, i dev hanno dichiarato di aver notato l’errore e che nella prossima patch verrà fixato.

I giocatori hanno anche cominciato a credere che Illidan sia così in basso nel meta poiché tutti lo stanno sconfiggendo (ndr. si scherza ovviamente). Non ci resta che attendere la risoluzione di questo particolare bug, per vedere il noto Cacciatore di Demoni riposarsi dalle sue infinite battaglie.

Che ne pensate di questa situazione?

Articoli Correlati:
Ci sono 5 classi che stanno letteralmente invadendo il meta (con Liste mazzi)

Ci sono 5 classi che stanno letteralmente invadendo il meta (con Liste mazzi)

Profilo di VinCesare
 WhatsApp

Liste Mazzi Hearthstone – È passata quasi una settimana dall’arrivo della nuova espansione di Hearthstone e le cose in Ladder cominciano a stabilizzarsi. Forse davvero è stato compreso quali sono i mazzi (più genericamente le classi) che più possono ottenere risultati positivi.

In questi ultimi giorni, infatti abbiamo notato un “pattern”: ci sono soprattutto 5 delle 10 classi che sono più di tutte giocate, soprattutto ai piani alti della Ladder. Ovviamente sappiamo che ci sono delle eccezioni, il discorso che vi faremo non sarà assoluto, ma forse ha un pizzico di verità.

In questo inizio espansione, la varietà è ancora la parola d’ordine, ma abbiamo notato come alcune classi siano molto più giocate rispetto ad altre ed in una sessione a Diamante o anche Legend queste classi ritornano più e più volte.

Stiamo parlando di Hunter, Druid, Shaman, Mage e Warlock. Queste 5 classi sembrano essere le preferite della community, ovviamente grazie al potenziale dei loro mazzi.

Il Lock ha la sua versione Imp, l’Hunter svaria da Face a Quest fino a Beast (tutti aggro o simil aggro), il Mage usa il suo Skeleton Mage oscillando tra la versione Renathal (la preferita) a quella senza. Stesso discorso di Jaina anche per lo Shaman ed il suo Control Murloc, mentre il Druido gioca solamente il suo Ramp.

Come potrete immaginare ognuno di questi deck/classi ne countera un’altro e viceversa. Ovviamente ci sono anche altri mazzi giocati di altre classi, come il Naga Priest (molto forte) o il Rogue in più versioni, ma sembra che non siano la prima scelta della community.

È così? Vi lasciamo un po’ di liste per provarli:

Le liste

Che ne pensate di queste classi? Sono le migliori?

Articoli Correlati: