ULTIMI MAZZI

Guarda tutti i mazzi
Control Warrior

80% di winrate contro gli Aggro Shaman: ecco il Control Warrior di Fibonacci

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Da questa mattina una delle principali discussioni all’interno della community è quella relativa al fatto che Ben Brode è recentemente intervenuto sul forum ufficiale affermando che Blizz non è contenta dello strapotere dello Sciamano e che presto sarà aggiunta sul gioco una patch che, speriamo, possa sensibilmente migliorare lo stato della ladder.

Nel comunicato, Brode ha anche menzionato lo straordinario mazzo Warrior Control ideato da Fibonacci in ottica anti Aggro Shaman andando quindi a sottolineare come questa potrebbe essere una valida alternativa al dilagare delle liste estremamente aggressive del caro vecchio Thrall.

Effettivamente con questo deck Fibonacci ha concluso la sua sessione di gioco avendo, letteralmente, arato quasi tutti gli Sciamani con cui ha avuto a che fare:

  • 80% di Winrate contro Aggro Shaman
  • 75% di winrate contro Jade Shaman
  • 90% di winrate contro Midrange Shaman

A tutto questo va ad aggiungersi anche l’importante score ottenuto contro i Pirate Warrior…anche la versione più fastidiosa ed aggressiva di Garrosh ha subito un pesantissimo 80% di sconfitte contro questo corazzato ed inossidabile mazzo Control del Guerriero.
La principale peculiarità della lista è l’incredibile scorta di rimozioni di cui è munita.
Il costo per la sua costruzione è sicuramente alto ma, vista soprattutto l’incredibile performance, non possiamo far altro che consigliarla a tutti i giocatori che desiderano giocare qualcosa appositamente creato per distruggere e polverizzare i mazzi Aggressivi della Locanda.

Speriamo che questo mazzo vi diverta e vi possa servire in questa nuova stagione competitiva. Cosa ne pensate community?

Clicca qui per visualizzare il Control Warrior Anti Shaman di Fibonacci!


80% di winrate contro gli Aggro Shaman: ecco il Control Warrior di Fibonacci
Marco "Stak" Cresta

Sono un appassionato di videogiochi fin da quando ne abbia ricordo e credo nella bontà del progresso che scaturirà grazie agli eSports anche a livello sociale. L'altra mia grande passione è da sempre stata l'attualità e la storia, motivo per il quale ho concluso il mio percorso di studi con la laurea in Scienze Politiche nell'Università calabrese di Cosenza.

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701