Tronsmart Onyx Ace: cuffie TWS perfette per le chiamate

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Oggi parliamo di un altro prodotto interessante nel campo delle cuffiette TWS: le Tronsmart Onyx Ace. Chiaramente ispirate ad altri auricolari nel design, riescono comunque a distinguersi per il loro peso estremamente esiguo e per la qualità audio complessiva. Inoltre la qualità delle chiamate è, in assoluto, il pezzo forte di questo prodotto. Il loro prezzo abbordabile le rende un’ottima alternativa per chi ha bisogno di auricolari TWS, ma non vuole spendere un capitale.

Recensione Tronsmart Onyx Ace

Scheda tecnica

  • Tecnologie: Qualcomm aptX audio technology, cVc 8.0 noise cancellation technology, Environment Noise Cancellation technology, DSP
  • Chip Qualcomm QCC3020 che supporta le tecnologie aptX, AAC, SBC
  • Bluetooth 5.0
  • Compatibili con bluetooth HFP/HSP/AVRCP/A2DP
  • Resistenza all’acqua IPX5
  • Batteria delle cuffie: 40mAh
  • Batteria del case: 400 mAh
  • Durata della batteria dell cuffie: 5 ore con il 50% di volume
  • Durata della batteria del case: 24 ore
  • Driver da 13mm
  • Sensibilità dei microfoni: -42dB ± 1dB
  • Dimensioni delle cuffie:  39 x 16.5 x 16.8 mm
  • Dimensioni del case: 48 x 23 x 57.5 mm
  • Peso delle cuffie: circa 4 grammi
  • Peso del case: circa 37 grammi

Confezione di vendita e qualità costruttiva

La confezione di vendita di queste cuffiette è piuttosto scarna, all’interno infatti troviamo qualche manuale d’istruzione, il case, gli auricolari ed il cavo USB-C per la ricarica. Nonostante questa dotazione non generosa, lo scatolo è curato nei minimi dettagli ed i materiali usati restituiscono un bel feeling quando toccati.

La qualità costruttiva degli auricolari e del case non è da meno. Sia le cuffie che il case sono costruiti in plastica lucida, che si riempie di ditate dopo il minimo tocco, avrei preferito una finitura opaca per evitare questo problema. Se dovessi trovare un difetto, sicuramente sarebbe lo sportellino del case. Infatti la molla non è abbastanza forte per tenerlo fermo quando è aperto, molto spesso si chiude non appena lo apriamo a causa del suo stesso peso.

Nel complesso, a parte questo piccolo difetto, la qualità generale è molto buona, considerando anche il prezzo a cui questo articolo viene proposto.

Qualità audio

Dopo aver provato e recensito le Tronsmart Apollo Bold, mi ero ormai abituato alle cuffie in-ear. Queste Tronsmart Onyx Ace hanno un design completamente diverso, infatti le cuffie non s’infilano dentro il vostro orecchio ma rimangono solo appoggiate. Molte persone non gradiscono la pressione e l’isolamento degli auricolari in-ear, e questo design è la scelta perfetta per questa fetta di utenza.

Nonostante il design sia effettivamente comodo (anche dovuto all’estrema leggerezza del prodotto), l’esperienza musicale perde un po’ d’immersività. Attenzione non sto dicendo che le cuffie si sentano male, anzi, ma solamente non si ha quell’immersione totale che si può avere con un prodotto in-ear.

Come detto la qualità musicale è ottima per ogni tono, sorprendono i bassi che sono veramente potenti nonostante le dimensioni contenute del prodotto. Non riesco a trovare un difetto alla loro qualità audio che, nel complesso, mi ha soddisfatto anche nei brani più complicati da riprodurre senza distorsioni.

Brani di riferimento:

  • Sharon Kwan-Back to Strangers
  • Kim Areum-Midnight
  • Snoh Aalegra- Fool for you
  • Raveena- If Only
  • Makoto Matsushita- Love Was Really Gone
  • Dua Lipa- Levitating
  • Oliver- Go With It (feat. Chromeo)

Qualità in chiamata

Partiamo da un presupposto importante: io odio chiamare utilizzando le cuffie TWS. In molti casi il mio interlocutore mi sente lontano, oppure molto disturbato a causa dei rumori di fondo. Come già successo con le Apollo Bold, anche con le Onyx Ace mi sono dovuto ricredere. Tronsmart ha fatto un lavoro eccezionale con i microfoni delle sue cuffie, andando ad ottimizzare la tecnologia della soppressione dei rumori ambientali. Anche in zone mediamente rumorose, il vostro interlocutore sarà sempre in grado di sentirvi chiaramente. I quattro microfono di cui sono dotate le cuffie hanno una resa altissima, rendono piacevole la chiamata in ogni circostanza.

Multimedia e Gaming

Come spesso succede con le cuffiette TWS, anche queste Tronsmart Onyx Ace non hanno alcun problema di latenza nella visualizzazione dei video. Potrete godere di tutti i contenuti multimediali senza pensieri, ed in completa comodità. Per il gaming il discorso è differente, in quanto vi è un evidente lag tra quello che succede a schermo ed suono che sentite. Non è nulla di troppo drammatico, intendiamoci, ma se giocate in maniera competitiva non aspettatevi troppo da queste cuffiette.

Durata della batteria

Le dimensioni contenute degli auricolari vanno direttamente ad impattare sulla durata della batteria, specialmente per me che sono abituato alle Apollo Bold sempre di Tronsmart. Infatti, durante i miei test, le cuffie non sono mai andate oltre le 3 ore e mezza di riproduzione con una singola carica (con il 100% del volume). E’ una durata assolutamente rispettabile, ma che non fa gridare al miracolo. Il case le ricarica fino a quattro volte, e capirete lo stato di carica grazie ai comodi led posti sul fronte.

Prezzo e conclusioni

Attualmente le Tronsmart Onyx Ace vengono proposte su Amazon ad un prezzo di 37 euro circa, ma spesso sono in offerta. Anche senza offerte il loro rapporto qualità/prezzo le rende veramente imperdibili per chiunque voglia delle cuffie TWS, evitando anche di spendere cifre esagerate. Per quanto ormai io non sia più abituato a questo design mi sono piaciute, ed ho amato la loro infinita leggerezza una volta indossate. Se odiate le cuffiette in-ear queste Onyx Ace sono perfette per voi, dato che offrono qualità, peso e dimensioni contenuti ad un prezzo più che giusto.

Link Amazon per l’acquisto: https://www.amazon.it/dp/B086PMVKPY

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701