tfue

Tfue infuriato dopo essere stato battuto su Halo: ”STA CHEATTANDO” (CLIP)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Il noto streamer ed ex-giocatore professionista Turner ‘Tfue’ Tenney, ha di recente avuto modo di sbarcare su Halo Infinite, l’ultimo arrivato di casa 343 Industries già osannato come prossimo titolo in prima pagina nel settore competitivo FPS.

Come era facile aspettarsi, nonostante l’ottimo lavoro del team di sviluppo in fase di creazione del gioco, anche questo gioco, esattamente come Apex, Warzone e Vanguard prima di lui, ha attirato nell’enorme pletora di giocatori anche numerosi cheater (CLICCANDO QUI l’articolo in cui ne parliamo più nel dettaglio).

Durante una delle sue sessioni Tfue, generalmente calmo durante le sue dirette, é davvero andato su tutte le furie dopo che un giocatore avversario, essendosi accorto di contro chi stava giocando, lo ha preso di mira umiliandolo in più occasioni.

Come potrete vedere da voi nella clip che troverete poco più in basso, Tfue viene inizialmente atterrato da questo player avversario, etichettato per scherzo come ”cheater”.

Alla seconda morte Tfue inizia ad avere degli effettivi sospetti sulla reale bravura dell’avversario, mentre alla terza umiliazione di seguito non ci sta più e perde la testa urlando ”LO VOLETE CAPIRE CHE QUELLO STA CHEATTENDO?!”.

 

La clip di TFUE

Per quanto sospetta potesse sembrare la situazione, molti utenti esperti hanno assicurato che il player in questione non stese cheattando, soprattutto dato che in tutte e tre le occasioni mostrate nella clip, Tfue si trovava a salute estremamente bassa, abbastanza bassa da poter essere messo fuori gioco con un singolo colpo alla testa.

Il noto streamer non é tuttavia l’unico arrabbiato in community, soprattutto dopo la scoperta di un pericolosissimo exploit che rende le armi corpo a corpo in generale davvero troppo potenti rispetto a come sono state pensate.

L’exploit é stato mostrato dall’utente  MrARMBARS  sul suo profilo TikTok, nel quale ci fa vedere perfettamente come eseguire questo letale glitch. Nonostante di solito i giocatori tendano a cercare di indebolire almeno un po’ gli scudi avversari, prima di ingaggiare un combattimento più ravvicinato, grazie a questo exploit potrete tirare fuori una scarica di danni imponente in pochissimi secondi.

Performare questo glitch é davvero facile: basterà sparare un colpo o due dalla propria arma e poi switchare molto velocemente tra arma corpo a corpo e ricarica. Stando a quanto mostrato nel video, questo dovrebbe bastare ad innescare una serie di attacchi melee estremamente veloci, capaci di buttare giù una qualsiasi armatura nemica.

Articoli correlati: 


Tfue infuriato dopo essere stato battuto su Halo: ”STA CHEATTANDO” (CLIP)
Amin "Gosoap" Bey El Hadj

Gamer da sempre, sin da quando ero un bambino solo, proprio come lo eri tu. Ma adesso siamo amici, giusto?

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701