Nuove carte rivelate su Gwent

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Salve a tutti cari amici ed appassionati giocatori di Gwent, qui è Paesano che vi parla.
La CDProjektRed ha ormai abituato i giocatori a rivelare nuove carte, contenuti e modalità nei pochi giorni che precedono l’uscita della nuova patch. Così è stato anche questa volta con i devs che hanno mostrato una nuova serie di carte andando a soddisfare la richiesta ed a placare l’ansia che la community aveva riguardo una nuova estensione del pool di carte giocabili, che ora presentiamo!

Cosa ne pensate community? Quale di queste vi piace maggiormente e quale, al contrario, non vi convince neanche un pochino?

Crows eye:

Speciale, AlchimiaOrganica.
Danneggia l’Unità più forte di 4. Incrementa il Danno di 1 per ogni copia di questa carta nel tuo Cimitero, fino a un massimo di 10.

Dol Blathanna Swordmaster:

Schieramento: Danneggia un Nemico di un ammontare pari alla zorza base di questa unità.

Muzzle:

Sposta un’Unità Nemica Bronzo o Argento con 8 o meno Forza alla fila opposta.

Mandrake:

Evoca Mandrake Root Extract o Mandrake Cordial.
Root Extract: Condannata. Schieramento: Cura un’Unità e la Potenzia di 6.
Cordial: Condannata. Schieramento: Resetta un’Unità e la Indebolisce di 6.

Slyzard:

Schieramento: Consuma, ma senza Boostarsi, un’Unità differente dal tuo Cimitero che ha una copia nel tuo Mazzo e gioca ne gioca una copia.

Germain of Fox Hollow:

Schieramento: Evoca due Mucche da 1 di Forza a sinistra di questa Unità e due Mucche da 1 di Forza a destra.

Hanmarvyn’s Blue Dream:

Schieramento: Evoca un copia di una carta Oro presente nel Cimitero dell’avversario. Se è un’Unità (tranne Agenti e Doppiogiochisti), la Potenzia di 2 punti.

Interessante notazione va fatta sugli effetti di queste carte, non sono nuovi anche al neofito, infatti si tratta per lo più utilizzare gli effetti già presenti occupando però slot diversi: lo Swardmaster, ad esempio, possiede lo stesso effetto di Braenn, carta Argento, sempre degli Scoi’tael. Gli effetti rispecchiano le differenze tra carte Bronzo e Argento: Mandrake, Rafforza o Indebolisce di 6 (occupando uno slot Argento), mentre Mardrome Rafforza o Indebolisce di 3 (slot Bronzo).

Altre dodici carte sono state presentate, ma senza effetto, di seguito la presentazione di queste stupende art, che presto scopriremo in gioco:

Avallac’h: The Sage:

Gedyneith Flaminica:

Hefty Helges:

Mahakam Ale:

Ale of the Ancestors:

Venendel Elite:

Ronvid of Small Marsh:

Heymaey Battle Maiden:

She-Troll of Vergen:

Harald Houndsnout:

Catapult:

Expired Ale:

Per il momento è tutto. Aspettando le prossime carte…vi auguro un buon divertimento.
Paesano.


Nuove carte rivelate su Gwent
Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701