Informazioni dal torneo qualifier per il Challenger

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Uno degli ultimi Tweet inerenti al Gwent Master tratta degli otto ragazzi che parteciperanno al Gwent Challenger. Si tratta prevalentemente di ragazzi che abbiamo avuto modo di conoscere e di veder giocare, tranne uno. I_aPOROgise, ragazzo australiano che si è guadagnato il posto vincendo il qualifier #2.

Decklist del torneo

Possiamo osservare come dal precedente torneo, Gwent Open, sia cambiata la scelta delle fazioni portate. Infatti, tutti i giocatori hanno preferito Scoia’tael ai Mostri.

Le liste sono ovviamente riadattate dal giocatore per performare nel torneo, ma è possibile valutare le scelte fatte in un quadro generale.
Triss: Telekinesis è una carta ormai presente in ogni lista che prevede almeno una carta Speciale. Indubbia è la forza della carta, visto che permette di giocare carte non solo del proprio mazzo, ma anche di giocare con le carte dell’avversario.
L’archetipo Macchine d’assedio, oltre ad essersi mostrato come il più forte in ladder e in torneo, non è stato modificato dalla sua ultima versione. Quella che opta per Bloody Baron al posto del drago Villentrentenmert.
Si riconfermano mazzi più giocati l’alchemy Nilfgaard e il Cursed Skellige.

Vi auguriamo buoni test in preparazione del torneo in arrivo, di cui vi lascio il link delle informazioni qui.


Informazioni dal torneo qualifier per il Challenger
Eugenio "Paesano" Fofi

Appassionato di giochi e videogiochi fin da bambino. Passione trasformata in informazione, studio e competizione. Giocatore di giochi di carte on-line e non, di sparatutto e Moba. Obiettivo: far conoscere e valorizzare gli e-sports, spesso sottovalutati o addirittura sconosciuti

Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701