GWENT Masters ritorna questo weekend con il GWENT Open di Marzo 2019

Condividi su WhatsApp  WhatsApp
CD PROJEKT RED, creatori della serie di videogiochi di The Witcher, invitano i giocatori e gli amanti dell’esport a guardare il torneo GWENT Open!
Gwent Open

Sabato e domenica, i migliori giocatori professionisti di GWENT si scontreranno in quello che sarà l’ultimo GWENT Open della serie GWENT Masters. Come sempre, i partecipanti competeranno per il montepremi di $25,000, e i Crown Points — i punti rango della serie esport ufficiale. I finalisti del torneo si qualificheranno per il prossimo GWENT Challenger, che precederà il gran finale della serie.

I quarti di finale si terranno il 16 marzo. Le semifinali e la finale seguiranno a ruota il giorno seguente. Entrambi i giorni del torneo saranno trasmessi in diretta streaming a partire dalle 16:00 sul canale ufficiale Twitch di CD PROJEKT RED, con la copertura in tempo reale sul profilo Twitter di GWENT Masters.

Gwent Open Banner

La competizione sarà accompagnata dagli annunci relativi a Crimson Cursela prima espansione di GWENT, in arrivo il 28 marzo su PC, PlayStation 4, e Xbox One. Maggiori informazioni relative a Crimson Curse sono disponibili sul sito ufficiale.

Grazie ai Twitch Drops, gli spettatori potranno guadagnare ricompense di gioco, tra cui barili di carte. Dettagli sulla funzionalità possono essere trovati su playgwent.com/twitch-drops e sul post dedicato al torneo.

GWENT Open di Marzo 2019 — tutto quello che bisogna sapere

GWENT Open è parte di GWENT Masters — la serie esport ufficiale di GWENT: The Witcher Card Game. Per una panoramica completa su GWENT Masters, incluse le regole, le date dei tornei e i formati, visita masters.playgwent.com.

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!