Gwent Challenger #5 in arrivo il 14 e il 15 di Settembre

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Tornano gli appuntamenti competitivi per Gwent con il Challenger #5

Ecco il primo dei nuovi appuntamenti competitivi riguardanti Gwent, il CCG basato sulla storia del noto gioco e saga(cartacea e, da poco, filmica) di The Witcher. Annunciato già dall’11 Luglio su Twitter questo nuovo Gwent Challenger #5 promette tanto spettacolo e competizione. Non solo per la solita tradizione “drammaturgica” made in CDProjekt Red ma anche per essere il primo evento dopo le due nuove espansioni – Crimson Curse e Novigrad – .

Vediamo i dettagli

  • L’evento si terrà il 14 e il 15 di Settembre alle ore 4 PM CEST(16.00 ora locale)
  • Canale Twitch di PlayGwent
  • 8 partecipanti
  • 2 Host – 2 Analyst e 4 Caster

Caster, Host e Analyst

Broadcast team, Gwent Challenger #5
Broadcast team, Gwent Challenger #5

Partecipanti

Damorquis, Gwent Challenger #5
Damorquis, Gwent Challenger #5
Wangid1, Gwent Challenger #5
Wangid1, Gwent Challenger #5
Magpie 131, Gwent Challenger #5
Magpie 131, Gwent Challenger #5
Chezzy93, Gwent Challenger #5
Chezzy93, Gwent Challenger #5
Freddy babes, Gwent Challenger #5
Freddy babes, Gwent Challenger #5
Tailbot, Gwent Challenger #5
Tailbot, Gwent Challenger #5
Kolemoen, Gwent Challenger #5
Kolemoen, Gwent Challenger #5
Adzikov, Gwent Challenger #5
Adzikov, Gwent Challenger #5

I risultati degli accoppiamenti del torneo

Tantissimi nomi d’eccellenza della scena competitiva di Gwent che si daranno battaglia per uno dei tornei più esclusiva di quest’anno per il CCG di CDProjekt(non chè l’unico n.d.a.). Altro grande punto di interesse per tutti i giocatori, anche non avvezzi all’osservazione critica di questi tornei sarà la parte del Deckbuilding che, come riportato sopra, comprenderà le due nuove espansioni.

 

Davide "Tyrann" Giungato

Affascinato sin dalla tenera età di videogiochi dei più svariati generi e soprattutto dai Giochi di Carte Collezionabili. Approdo al lato "competitivo" del gaming per pc con Hearthstone nel 2015 per poi decidere di provarli TUTTI; da Faeria a Duelyst e da TES: Legend a MTG: Arena. Giungo poi su Gwent e trovo Powned.it nel novembre del 2017 dove comincio a scrivere di Gwent e di tanto altro. Da sempre appassionato di discussioni sui CCG, trovo interessante parlare per ore e ore di come un buon drop a 2 possa cambiare le sorti di una intera partita.. e anche del mio tempo!