Guida al Mazzo Francesca Mulligan (Budget e Completo)

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ringraziamo Fabio Monacelli che ha curato questa Guida molto dettagliata.

Buon mulligan a tutti.

Oggi tratteremo di un mazzo sicuramente originale e molto divertente da giocare che sfrutta le nuove sinergie del clan Scoia’tael, introdotte in occasione della open beta, con il Mulligan.

Infatti le carte core del mazzo si basano su tale meccanica, ovvero trarranno beneficio dal cambiare le carte nella nostra mano, valorizzando ulteriormente il mulligan iniziale previsto per tutte le fazioni.

A questo si aggiungeranno i mulligan successivi da una carta previsti nel passaggio al turno 2 e 3 e i tre addizionali forniti da Francesca la leader perfetta per questa tipologia di mazzo.

Mulligan

In questo particolare tipo di mazzo, essendo basato sul Mulligan cercheremo sempre di mulligare ogni volta che ne avremo la possibilità per potenziare le nostre Vrihedd Vanguard che ci consentiranno di raggiungere alti punteggi per accaparrarci i vari round, in particolare l’ultimo.

La mano iniziale dovrebbe contenere solamente uno dei tre Witcher (quello che vi sta maggiormente simpatico, non impmorta quale) un numero uguale o inferiore a uno di Blue Mountain commando e il maggior numero possibile di Vrihedd Officer, carte argento e oro.

Cercate anche di cambiare il maggior numero di spell per evitare di rimanere senza bersagli per i mercenari ricordando di cambiare sempre per ultime le carte che non volete assolutamente pescare nel caso l’avversario vi costringa a farlo con Avallach o Tibor, solitamente quindi i rimanenti Witcher oltre a quello necessario ad evocare gli altri e i restanti cercatori.

Questi in caso di necessità possono essere anche mulligati tutti con il proposito di cercarli a catena con First Light (assolutamente da conservare nei matchup contro mazzi clima non avendo altri modi per ripulire le linee).

Gameplay

Il mazzo garantisce solide giocate tempo per il primo round come possono essere il trio di Witcher e gli Elven Wardancer che al tempo stesso ci permetteranno di assottigliare il mazzo garantendoci migliori pescate nei round successivi dove il mazzo darà il meglio di sé.

Infatti ogni volta che mulligheremo una carta i nostri Virhedd Vanguard si potenzieranno, dovremmo creare nei primi due round le condizioni per poterli giocare in maniera sicura nell’ultimo round dove con un basso numero di carte in mano l’avversario faticherà a raggiungere tali livelli di forza.

Idealmente quindi cercheremo di vincere il primo round dove Saesenthessis farà da superstar grazie al maggiore numero di elfi in campo, oltre alle giocate tempo sfruttate in precedenza, così come un biting frost ben piazzato sfruttando popolosità e schieramento obbligato di alcune unità per fare il maggior danno possibile.

Nel secondo round cercherete di far sprecare carte all’avversario (in particolare scorch magari facendolo ingolosire giocando a campo vuoto unità piccole ma con forza uguale) e di utilizzare il maggior numero di mulligan per potenziare le Vrihedd Vanguard.

Le carte oro a parte Saesenthessis non richiedono particolari strategie quindi siete liberi di utilizzarle a piacimento, cercando di conservarle per il terzo round.

Nell’ultimo round fate particolare attenzione a Villentretenmerth per il quale avete catene (ottime anche per counterare Yennefer Conjurer) del quale in alternativa potete ridurre l’efficacia usando il leader che quindi vi farà schierare una unità sacrificabile in meno costringendo l’avversario a fare attenzione al proprio drago.

Sostituzioni delle Carte

Di questo archetipo sono presenti anche alcune versioni top tier (come quella listata in seguito) quindi si consiglia di partire a craftare o scegliere come pick le carte bronzo core del mazzo comuni ad entrambe le liste, Elven Wardancer, Vrihedd Vanguard e Vrihedd Officer.

Se siete agli inizi sicuramente il trio di Witcher vi può tappare molti buchi di deckbuilding soprattutto affacciandovi a clan di cui avete poche carte, mentre il resto del compartimento argento e oro sono prese dalla dotazione base fornita ad ogni giocatore.

Se incontrate molti mazzi che giocano sul clima sicuramente i Virhedd Brigade sono una buona opzione, listati in 3x nella lista completa, così come i Dol Blathanna Trapper rappresentano una solida alternativa ai Commando Neophyte, non avendo bisogno di un attivatore.

Può essere interessante anche l’aggiunta della spia Yaevinn, che vi permetterà di far sprecare carte all’avversario al turno 2 se avete vinto il precedente o può essere sacrificato nel primo se siete in posizione di svantaggio difficile da recuperare.

Nella seconda lista è stato sacrificato un po’ di fattore tempo dei Witcher (garantito in maniera differente da Saskia, Barclay Els che cerca Sheldon Skaggs e Aelirenn che vi permetteranno comunque di assottigliare il mazzo) per una maggiore flessibilità di scelte e utilità come può essere l’incatenamento di Ciaran.

Come specificato dall’autore del mazzo le carte oro non hanno una particolare interazione con il mazzo, a parte Saskia che risulta fondamentale per garantire un buon setup, le altre le potrete sostituire con altre a vostro piacimento o costruire con calma nel caso vi troviate particolarmente a proprio agio con la lista.

Un craft interessante può essere Renew sostiuire Royal Decree, infatti è una carta molto utilizzata anche in altri mazzi dominanti e vi permetterà di sfruttare le leggendarie forti dei giocatori più navigati rivoltandogliele contro.

Lista della versione Budget

  • Royal Decree x1
  • First Light x2
  • Biting Frost x1
  • Elven Mercenary x2
  • Dimeritium Shackles x1
  • Blue Mountain Commando x3
  • Vrihedd Vanguard x3
  • Commando Neophyte x3
  • Vrihedd Officer x3
  • Elven Wardancer x3
  • Sheldon Skaggs x1
  • Vesemir x1
  • Lambert x1
  • Eskel x1
  • Dudu x1
  • Triss Merigold x1
  • Geralt x1
  • Saesenthessis

Lista della versione Completa:

  • Renew x1
  • Yaevinn x1
  • Mardroeme x1
  • Blue Mountain Commando x3
  • Vrihedd Vanguard x3
  • Vrihedd Officer x3
  • Dol Blathanna Trapper x2
  • Vrihedd Brigade x3
  • Morenn x1
  • Sheldon Skaggs x1
  • Barclay Els x1
  • Ciaran x1
  • Aelirenn x1
  • Zoltan Chivay x1
  • Isengrim x1
  • Saskia


Guida al Mazzo Francesca Mulligan (Budget e Completo)
Asus Rog
Gli articoli di questo sito sono stati realizzati utilizzando Asus ROG G701