Guida ai Deck di Gwent – Henselt Mages, analisi e guida

Condividi su WhatsApp  WhatsApp

Ciao a tutti ragazzi,
Oggi vi porto una lista di Regni molto popolare negli ultimi giorni in Pro-Ladder ovvero l’Henselt Mages!

Gameplay

Il gameplay generale dell’ Henselt Mages ricorda molto quello dell’Henselt Machines della Beta, difatti noi adopereremo le nostre unità bronzo per
controllare la board avversaria generando value continua sfruttando le varie sinergie che queste carte hanno l’una con l’altra. Lyria: arbalesta
e Kaedwen: revenant sono vecchie conoscenze che riescono ad esprimersi molto bene in questa lista e l’aggiunta dei Maghi di Cintra ha dato la spinta
che serviva a questo archetipo per imporsi nella ladder.

Per sfruttare al meglio tutte queste sinergie bronzo abbiamo anche il supporto di maghi e unità con ordine addizzionali come ad esempio le nostre Damned Sorceress e Regina Adalia che garantiranno engine e removal addizionali in un round medio/lungo.

Grazie a questa quantita enorme di ping da parte delle nostre unità bronzo abbiamo la possibilità di giocare carte con un range di esecuzione mirato come Gregoire de Gorgon e Spada di Han Gaidth che combinata a sua volta con Vernon Roche avra la possibilità di permetterci un quadruplo pull di unita’ dal deck che basterà per thinnare a 5 o meno (ricordate abbiamo anche Villem in lista che se controllato è un ottima risorsa addizionale di thin), pullando dnetro i fortissimi Cavalieri di Kaedwen e altri removal/engine vari.

Ocvist, Sabrina e Principe Anseis sono tra le nostre principali finisher e non giocando tall removal ci garantiranno removal diretti o aoe consisenti per il round 3.

La Lista

Henselt Mages decklist
Ecco la decklist dell’Henselt Mages

Conclusioni

Sicuramente una delle piu valide liste di Regni Settentrionali in circolazione, il suo grande thinning e il round lungo consistentissimo fanno di questo deck un arma da ladder stupefacente con davvero poche counter. Per guida dettagliata a matchup,sostituzione carte o anche solo per vedere
il deck in azione vi consiglio come sempre di guardare con attenzione il video!

Enjoy!

Correlati